Profumo fai da te, sia solido che liquido: ecco come realizzarlo!

profumo fai da te sia profumo fai da te

Come realizzare un fantastico profumo fai da te, sia in versione liquida che solida: approfondiamo insieme!

profumo fai da te sia profumo fai da te

Realizzare un profumo fatto in casa non è difficile e vi permetterà di utilizzare solo ingredienti naturali. Prima di presentarvi le ricette, è fondamentale spiegare qualche concetto base, che vi permetterà di realizzare qualsiasi profumo con fragranze differenti.

Per ottenere un profumo fai da te, avrete bisogno di 3 oli essenziali differenti, che si dividono in 3 categorie:

  • Olio essenziale di base: è la nota più duratura e forte, arriva fino a 24 ore. Tra le note più famose troviamo lo zenzero, la cannella, i chiodi di garofano, il ginepro e il pino.
  • Olio essenziale di cuore: è la nota più delicata e allo stesso tempo intensa, dura fino a 4 ore. Tra le note più famose troviamo la lavanda, il mirto, la rosa e l’alloro.
  • Olio essenziale di testa: è la nota più leggera. Tra le note più famose troviamo il limone, l’arancia dolce, la menta e il cedro.

Oltre a questi oli essenziali, avrete bisogno dell’alcol etilico a 95° o di un olio vegetale, ad esempio quello di jojoba o di mandorle, inodori.
A questo punto, vi basterà scegliere 3 oli essenziale, uno per ogni categoria, che preferite utilizzare e potete provare le seguenti ricette. Cominciamo!

profumo fai da te sia 3

Profumo fai da te: ingredienti  preparazione!

Per realizzare un profumo liquido, preparate i seguenti ingredienti:

  • Olio essenziale di base, 10 gocce
  • Olio essenziale di cuore, 20 gocce
  • Olio essenziale di testa, 30 gocce
  • Olio di jojoba, 30 ml
  • Barattolo di vetro a chiusura ermetica
  • Flacone spray per profumo

Per prima cosa, prendete il barattolo di vetro a chiusura ermetica ed aggiungete i 30 ml di olio di jojoba. In alternativa, potete sostituirlo con quello di mandorle.
A questo punto, unite le gocce dei vari oli essenziali che avete scelto, seguendo questo ordine: base, cuore e testa.
Chiudete perfettamente il barattolo e agitate bene il composto, così da mescolare i vari ingredienti. Al termine, sistematelo in un luogo buio e fresco, dove lo lascerete agire per circa 1 mese, senza mai aprirlo.
Trascorsa l’attesa, potete trasferire il vostro profumo in un flacone spray e provarlo!

LEGGI ANCHE:  Tante Soluzioni Semplicemente Geniali Per La Nostra Cucina

Se invece volete realizzare un profumo solido, avrete bisogno di questi ingredienti:

  • Cera d’api, 1 gr
  • Olio di jojoba, 6 gr
  • Olio essenziale di base, 10 gocce
  • Olio essenziale di cuore, 20 gocce
  • Olio essenziale di testa, 30 gocce

Fate sciogliere la cera d’api a bagnomaria ed aggiungete l’olio di jojoba. Unite anche le gocce dei vari oli essenziali, secondo questo ordine: base, cuore e testa.
Mescolate bene e versate il composto in uno stampo per saponette e trasferitelo nel freezer per circa 20 minuti. 

profumo fai da te sia 4

ARTICOLO LINK VERO: https://blog.zenstore.it/Come-realizzare-un-profumo-fai-da-te-con-oli-essenziali-o-fragranze/

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...