Pulire la zucca in un baleno: la tecnica rivoluzionaria!

pulire la zucca in un 2

La zucca è un ortaggio meraviglio, ma, ammettiamolo, noiosissimo da pulire!

Eppure è talmente versatile da poter essere utilizzato per ricette dolci o salate, come ingrediente per la una frolla delicata. Insomma, in autunno entra a gamba tesa in cucina per diventarne la regina!

Ricca di vitamine e sali minerali, acqua e fibre, ha un alto potere saziante e apporta elevate dosi di beta-carotene, sostanza preziosa per la salute della nostra pelle.

Quanto lavoro, però, dietro ad ogni piatto! In realtà, anche questo piccolo inconveniente potrebbe essere facilmente superato con un trucchetto semplicissimo che vi permetterà di sbucciarla in men che non si dica, a prescindere dalla qualità scelta. Curiose? Iniziamo!

pulire la zucca in un 2

Pulire la zucca in un baleno: vi basta il microonde!

La zucca non è semplicemente una delizia autunnale, è un toccasana per la nostra salute. La sua composizione prevede una percentuale di acqua al 94%, a fronte di pochissimi zuccheri naturali. Il che la rende perfetta per chi desidera mantenersi in forma con gusto. Non solo, aiuta a regolare i livelli ematici del colesterolo, proteggendo il sistema cardiovascolare. Regala in abbondanza vitamina A, C e B1, calcio, potassio, sodio e fosforo, reidratando l’organismo dall’interno.

Infine, garantisce un pieno di flavonoidi per contrastare i radicali liberi e proteggere nel tempo la nostra pelle.

Consumatene in quantità, sarete bellissime. Ma occhio a non ferirvi quando la pulite.

Provate a passarla nel microonde, agevolerà di molto l’operazione!

Ma prima di procedere, tagliate il vostro ortaggio in diverse parti, di una dimensione compatibile con quella del vostro elettrodomestico.

Sistemate il primo pezzo sul piatto e azionate il forno alla massima potenza per 3 minuti appena. tenete conto che il peso massimo consentito si aggira intorno a 1,5 chilogrammo per volta.

LEGGI ANCHE:  Cipolla nello shampoo | Non immagini i risultati | Il trucco di alcuni parrucchieri che nessuno conosce!

Se i pezzi hanno un peso decisamente inferiore, modulate il tempo per non surriscaldarli e pre-cuocerli.

Riprendete la zucca e sfilate semplicemente la buccia, si solleverà in un baleno.

Se preferite, potete procedere anche con il forno tradizionale, ma i tempi si prolungano leggermente. La cottura va effettuata per una decina di minuti a 180°.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...