Purè regale di Joël Robuchon: la ricetta del contorno più buono del mondo!

Il purè si trasforma in un contorno davvero regale, se seguirete i consigli di Joël Robuchon.

Parliamo di uno degli chef con il maggior numero di stelle Michelin al mondo, 32 in totale. Robuchon ha saputo influenzare la gastronomia francese e internazionale con tanti piatti dal sapore delicato, ma al contempo deciso. Il suo piatto più famoso è proprio il Purée de pommes de terre. 

Un contorno solo apparentemente semplice, che si trasforma in una capolavoro quando diventa cremoso davvero e ricco di sapore! Tutto merito di questa tecnica che gli permette di essere soffice e senza l’ombra di un solo grumo! Curiose? Iniziamo! 

Purè regale

Purè regale di Joël Robuchon: la ricetta

Per realizzare questo purè di patate vi occorreranno:

  • patate a pasta gialla, 1 kg
  • burro freddo tagliato a cubetti, 250 gr
  • sale, q.b.
  • pepe nero, q.b.
  • latte, 250 ml

Come prima cosa, iniziate lavando le patate con la buccia e, successivamente, mettetele a bollire in una pentola alta con dell’acqua salata per 25 minuti. Trascorso il tempo di cottura fate la prova con una forchetta per capire se sono cotte al punto giusto. Se questa entra nella polpa senza difficoltà, allora, potete scolarle.

Quindi, lasciatele raffreddare prima di pelarle. Una volta sbucciate, usate un passino per ridurle in purea e adagiatele in una casseruola.

Fatele scaldare a fuoco medio per circa 5 minuti per rimuovere l’umidità in eccesso. Dunque, abbassate la fiamma e aggiungete il burro freddo. Mescolatele molto velocemente per dare loro una consistenza cremosa.

Nel frattempo, in un pentolino a parte, fate intiepidire il latte.

Quando il burro si sarà ben sciolto e amalgamato con le patate potete iniziate ad aggiungere anche il latte caldo, a filo e molto lentamente. Mescolate energicamente e con forza per mantenere la purea molto liscia.

LEGGI ANCHE:  Torta al cioccolato in 5 minuti: Niente farina e zucchero

In ultimo, passate il puré di patate in un colino per renderlo ancora più liscio e setoso. Versate il purè nel piatto da portata, mescolatelo ancora e servite ben caldo! Buon appetito… sarà un pasto regale! 

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!