Quadrotto 30×23 al Limone e Cocco: bocconcini morbidi e croccanti!

quadrotto 30x23 al limone e 4

Il Quadrotto 30×23 è un dessert al cocco e limone; prende il nome dalla teglia rettangolare in cui viene infornato e cotto, per facilitare la memorizzazione dello stampo da utilizzare. Solo così, infatti, è possibile ricavare tante piccole porzioni di torta tutte della stessa dimensione, pronte ad essere divorate in un sol boccone. La resa è davvero deliziosa: una consistenza tanto croccante esternamente, quanto morbida all’interno avvolgerà il palato in un delirio di golosissimo piacere.

Grandi e piccini ameranno il suo gusto delicato e aromatico, presentatela a merenda per offrire uno snack sano e genuino. Oppure al termine di una cena con gli amici di sempre per deliziarli con le vostre doti culinarie.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

quadrotto 30x23 al limone e 4

Quadrotto 30×23: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta, procuratevi:

  • latte, 200 ml
  • burro, 120 g
  • panna fresca, 250 ml
  • zucchero semolato, 130 g
  • farina di cocco, 60 g
  • farina di tipo 00, 90 g
  • uova, 3
  • lievito, ½ bustina
  • limone biologico, 1 succo e scorza
  • zucchero a velo, q.b. per decorare.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate con la carta apposita una teglia rettangolare da 30×23 centimetri, bagnatela e strizzatela per farla aderire al fondo e ai bordi. Se preferite, ungetela e infarinatela e inzuccheratela.

Grattugiate il limone e spremetene il succo. Setacciate farina e lievito, fondete il burro nel microonde o a bagnomaria e lasciate intiepidire, tenete tutto a portata di mano.

Rompete le uova in una ciotola ampia e capiente, unite lo zucchero e lavoratele con lo sbattitore fino a raggiungere una consistenza densa e spumosa. Inserite il burro fuso a filo, poi il latte e la panna, infine farina e lievito a pioggia.

Amalgamate perfettamente per scongiurare la formazione di grumi.

Terminate inglobando la scorza e il succo di limone, quindi il rapé di cocco.

LEGGI ANCHE:  Pepite di pollo: una ricetta ricca di gusto e semplicità, leggerissima

Mescolate ancora per uniformare tutto l’impasto. Non allarmatevi se risulterà liquido, si rassoderà in cottura suddividendosi in uno strato croccante e un interno morbido.

Trasferitelo nello stampo e infornate per 40 minuti circa. Verificate che la superficie cominci a dorarsi leggermente, quindi spegnete il forno senza estrarre il dolce e lasciatelo raffreddare con lo sportello socchiuso.

Sformatelo e suddividetelo in quadrotti, spolverate zucchero a velo e rapé e assaporate tutta la sua genuina bontà.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...