Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Quest’uomo ha trovato una grotta di 700 anni e guardate in cosa è stato in grado di trasformarla… Strepitoso!

Pubblicità

Angelo Maestropietro ama definirsi come “caveman”, l’uomo delle caverne. No, non è un rozzo signore che odia il mondo e la gente, come tale definizione porterebbe a pensare. Dunque, perché questa autoproclamazione?

bsbdsdbdbdbdbsb
Il 2007 fu un anno particolarmente difficile per Angelo, al quale venne diagnosticata la sclerosi multipla. La malattia lo portò per qualche tempo in uno stato di paralisi, durante il quale ebbe modo di pensare e ripensare alla sua vita e al suo significato.

Risultati immagini per Man finds a 700-year-old cave, spends $230,000 to convert it into a dream home
La risposta ai suoi dilemmi si rivelò molto più banale di quanto si possa pensare: la vita – afferma Angelo – trova un senso nella serenità, nell’assenza (o quanto meno della riduzione drastica) della complessità. Così Maestropietro, appena uscito da quel periodo nero grazie alle cure mediche, decise di mettere in pratica le sue riflessioni e dare una svolta all’esistenza fino a quel momento condotta.

Pubblicità

Risultati immagini per Man finds a 700-year-old cave, spends $230,000 to convert it into a dream home
A 38 anni, quest’uomo di Worcestershire (Inghilterra) chiuse i battenti della sua azienda in piena forma e si dedicò a tutt’altro, ossia a godere delle piccole gioie della vita. Tra queste vi erano le lunghe ma rilassanti passeggiate lungo i boschi del suo territorio e, proprio durante una di queste escursioni, Angelo scoprì qualcosa che gli ha cambiato per sempre la vita.

Risultati immagini per Man finds a 700-year-old cave, spends $230,000 to convert it into a dream home
Quando trovò una grotta risalente ad oltre 700 anni prima, l’uomo inglese seppe fin da subito cosa farne e si rimboccò le maniche. Su quella grotta, Angelo ha investito il corrispondente di ben 230mila euro per trasformarla in una accogliente casa, ricavata all’interno di una roccia di 250 milioni di anni.


Non bisogna farsi ingannare dalle apparenze perché, come è possibile osservare in un servizio televisivo trasmesso in Inghilterra, la grotta è stata ristrutturata in modo da trasformarsi in una vera e proprio casa, con tutte le comodità immaginabili.
La straordinaria storia di quest’uomo colpito dalla malattia, che ha saputo affrontare e per di più comprendere e, in un certo senso, sfruttare le sue conseguenze ha attratto l’attenzione dei media inglesi, grazie ai quali anche noi possiamo vedere la paradisiaca caverna.


Potrebbe interessarti anche...