quiche di spinaci e formaggio quiche spinaci 1

Quiche di spinaci e formaggio: una ricetta super veloce e golosa

Quiche di spinaci e formaggio: una ricetta super veloce e golosa

Non tutti amano gli spinaci ed è per questo che bisogna trovare il modo più gustoso per farli mangiare a grandi e piccini.

La ricetta del rustico di spinaci e formaggio è perfetta per avvicinare tutti a questo ingrediente.

Saporita, morbida e con una base croccante conquisterà chiunque assaggerà anche solo un boccone.

Si scioglierà in bocca.

quiche di spinaci e formaggio quiche spinaci 1

 

 Quiche di spinaci e formaggio: una ricetta super veloce e golosa

Per realizzare la base occorrono come ingredienti:

  • 4 oppure 5 cucchiai di acqua
  • 280 gr di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 170 gr di burro freddo

Impasto

In una planetaria portiamo la farina, il sale, il burro e lasciamo lavorare l’elettrodomestico. Mentre lavora versiamo l’acqua fredda.

Una volta ottenuta una massa trasferiamola su una pellicola per alimenti e dopo aver pressato il panetto leggermente con una spatola avvolgiamolo nella pellicola.

Dopodiché inseriamolo in frigo per 30 minuti.

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 gr di groviera
  • 3 uova
  • 90 gr di gorgonzola
  • ¼ di cucchiaino di noce moscata
  • 2 spicchi d’aglio
  • ½ cucchiaino di sale
  • 2 cipolle (1 rossa e 1 bianca)
  • ¼ di cucchiaino di pepe
  • 240 ml di panna liquida
  • 400 gr di spinaci

Preparazione

Nel frattempo tritiamo le cipolle e facciamo sciogliere il burro in una padella posta su un fornello insieme all’olio.

Portiamo dentro le cipolle e lasciamo cuocere per 5 minuti per poi aggiungere l’aglio grattugiato. Dopodiché inseriamo in padella gli spinaci e lasciamo lavorare la fiamma per poco meno di 10 minuti.

Successivamente portiamo in un colino il risultato in modo da eliminare il liquido in eccesso.

Dopodiché in una ciotola pulita apriamo le uova, sbattiamole, e aggiungiamo la panna liquida, il sale, il pepe e la noce moscata grattugiata. Successivamente mescoliamo con uno sbattitore manuale.

A questo punto recuperiamo l’impasto dal frigo e adagiamolo su un foglio di carta da forno precedentemente infarinato.

Lavoriamo l’impasto con un mattarello fino ad ottenere una forma rotonda e trasferiamola su una tortiera per poi eliminare la pasta che fuoriesce dai bordi.

Con i rebbi di una forchetta bucherelliamo la base e portiamo per 30 minuti la tortiera in frigo.

Dopodiché recuperiamo la tortiera e adagiamo sulla pasta un foglio di carta da forno per poi portare sopra dei fagioli secchi e il riso. Lasciamo cuocere in forno a 175 gradi per un quarto d’ora.

Passato il tempo necessario eliminiamo il riso e i legumi e lasciamo cuocere la pasta per altri 5 o 10 minuti.

In seguito estraiamo la tortiera e sulla base portiamo i nostri spinaci, aggiungiamo la groviera grattugiata e i cubetti di gorgonzola.

Infine copriamo tutto con il composto contenente le uova.

Facciamo cuocere tutto per 35 minuti alla stessa temperatura.

Il nostro rustico agli spinaci è pronto.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!