Ravioli dolci fritti con ripieno goloso: preparali per carnevale, buonissimi!

ravioli dolci fritti i dolcetti AdobeStock 66382458

Ravioli dolci fritti con ripieno goloso: preparali per carnevale, buonissimi!

Per il periodo di Carnevale non possiamo esimerci dal preparare i ravioli dolci fritti. Questo dolce fritto ripieno di crema porterà sul palato una bomba di dolcezza. La cremosità di questo dessert ti farà leccare i baffi. Letteralmente!

Ravioli dolci fritti con ripieno goloso: preparali per carnevale, buonissimi!

Vediamo subito come portare a tavola questa ricetta.

Ravioli dolci fritti con ripieno goloso: preparali per carnevale, buonissimi!

1° preparazione

Prima di tutto selezioniamo gli ingredienti utili per realizzare la pasta:

  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 20 gr di liquore
  • 500 gr di farina 0
  • 50 gr di latte
  • 4 uova
  • Sale
  • 1 scorza di limone grattugiato
  • 40 gr di burro

Su un tavolo da lavoro versiamo la farina e creiamo una piccola fontana. Al suo interno aggiungiamo le uova e cominciamo a lavorarle con una forchetta. Dopodiché versiamo nella fontana tutti gli ingredienti citati nell’elenco poco sopra.

Successivamente continuiamo a lavorare l’impasto con le mani fino a realizzare un panetto omogeneo e senza grumi. Infine inseriamo per mezz’ora il panetto in frigo dopo averlo rivestito con una pellicola per alimenti.

Mentre il panetto riposa occupiamoci della farcitura.

2° preparazione

Per le creme ci occorrono:

  • 1 cucchiaino di cacao amaro
  • 3 cucchiai di farina
  • 4 tuorli d’uovo
  • 1 buccia di limone
  • 500 gr di latte
  • 5 cucchiai di zucchero

Adagiamo un pentolino sul fornello e posiamo dentro la buccia del limone insieme al latte. Eliminiamo la buccia quando il liquido sarà arrivato al punto di ebollizione.

In una ciotola pulita invece versiamo lo zucchero e i tuorli d’uovo e amalgamiamoli tra di loro. Dopodiché aggiungiamo poco per volta il latte, continuando a mescolare, e successivamente la farina. Continuiamo sempre a mescolare con vigore in modo da ottenere una crema liscia.

LEGGI ANCHE:  Cheesecake nel bicchiere: il dolce facile per l’estate e non solo

A questo punto trasferiamo la crema nel pentolino e facciamo cuocere su un fuoco dolce continuando a mescolare con un cucchiaio di legno.

Dopo circa 10 minuti dividiamo in due parti uguali la crema ottenuta. In una aggiungiamo il cacao e andiamo ad integrarlo mescolando con un cucchiaio. Dopodiché mettiamo entrambe le creme a riposare coperte da una pellicola per alimenti per qualche minuto.

A questo punto l’impasto sarà pronto per essere prelevato dal frigo.

3° preparazione

Adagiamo il panetto su un tavolo da lavoro e stendiamolo con una macchinetta per la pasta dopo averlo diviso in pezzi.

Completata quest’operazione con una rotella o un coppa-pasta tagliamo la pasta cercando di ottenere dei rombi o dei cerchi della stessa dimensione.

Prendiamo una metà dei nostri ravioli e riempiamoli alternativamente con le creme che abbiamo preparato. Copriamo, ovviamente con il raviolo privo di farcitura, e continuiamo così fino ad esaurire tutte preparazioni.

4° preparazione

Per friggere dobbiamo semplicemente versare dell’olio di semi di arachide in una padella dai bordi alti. Nell’olio, una volta caldo, immergiamo i dolci e lasciamo cuocere fino a quando diventeranno di un bel colore dorato. Dopo la cottura facciamoli raffreddare su un piatto rivestito con della carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

Quando saranno pronti doniamo una spolverata di zucchero ai nostri ravioli dolci fritti.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...