Ecco come realizzare una splendida sciarpa riciclando una vecchia maglietta

Tutti noi abbiamo in casa, nell’armadio o archiviati in un contenitore apposito, decine di indumenti che non utilizzeremo mai più. Il perché della loro decennale e inutile presenza rimane un mistero della mente umana che ad oggi nessuno è stato in grado di decifrare, tuttavia possiamo approfittare di questa mania da conservazione e rendere un tantino più produttiva.

Se abbiamo delle vecchie magliette o canotte inutilizzate (e inutilizzabili) abbiamo la possibilità di trasformarle in una sciarpa. La procedura è estremamente semplice e vale la pena provare.

Cosa serve

Una maglietta vecchia
Un paio di forbici ben affilate
Perline (opzionale)

Come procedere

30b7750285101396fb6e6509d1c21a75

Mettiamo la nostra maglietta su un tavolo e stendiamola con le mani in modo da poter valutare le misure. Con le forbici (se non sono ben affilate sarà un’impresa) rimuoviamo completamente la parte al di sopra delle ascelle, cioè quella delle maniche.

cumin-756966_960_720

A questo punto avremo davanti a noi una sorta di quadrato (o rettangolo, a seconda delle misure della maglia). Procediamo praticando dei tagli verticali su una delle estremità (superiore o inferiore) per formare delle linguette. Quando avremo finito, tiriamo le linguette affinché si allunghino e diventino più sottili.

30b7750285101396fb6e6509d1c21a75

Ora, se vogliamo, procediamo alla decorazione delle linguette con perline o altri elementi a scelta. Si consiglia di non applicarle ad ogni singola linguetta ma di alternarsi: l’effetto sarebbe eccessivo. Se preferiamo una sciarpa meno appariscente saltiamo questo passaggio.

Ripetiamo la stessa operazione all’altra estremità della maglietta.

Tutto qui: la nostra sciarpa è pronta ad essere indossata. Con un buon paio di forbici impieghiamo veramente poco tempo a realizzarla. Inoltre proveremo la soddisfazione di: 1. aver finalmente detto addio ad un indumento che non avremmo mai e poi mai riutilizzato; 2. non aver buttato via nulla, ma al contrario di aver riciclato ottenendo una “nuovissima” sciarpa.

LEGGI ANCHE:  Decorare la vostra stanza con questi quadri POP ART RICICLANDO CARTONI della pizza

Eccovi il video che vi illustrerà passo passo come fare

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...