Ecco Come realizzare un coniglietto per decorare un semplice barattolo. Risultato strepitoso!

Il lavoretto di oggi piacerà a coloro che hanno un po’ di dimestichezza con ago e filo, che tuttavia non useremo per rammendare maglie o pantaloni scuciti. Abbiamo visto le varie festività succedersi una dopo l’altra e presto ci ritroveremo ad affrontare anche la Pasqua. In altre parole, è tempo di prepararsi, con calma, in modo da evitare l’esasperazione da ultimo minuto.

Quali sono i simboli della Pasqua? Il simbolo più amato e più conosciuto è sicuramente l’uovo, che durante queste festività si presenta nella sua versione più gustosa: l’uovo di cioccolato. Il secondo simbolo è la colomba, incarnazione della pace e (anche qui siamo un po’ profani) dell’arte pasticciera.

Infine c’è il coniglietto, che si unisce alla banda portando un po’ di tenerezza nonostante sia forse quello meno celebre. Avrete ormai capito che il protagonista di questo tutorial è proprio lui.

Prima di tutto facciamo un giro in cucina, apriamo qualche mobile e scoviamo quei barattoli che si trovano lì ammucchiati da tempo indefinito e dei quali non sappiamo esattamente cosa fare. Prendeteli, dategli una ripulita, asciugateli e teneteli da parte per il prossimo lavoretto fai da te.

L’autrice del tutorial ci mostrerà come decorare un barattolo con un morbido, dolce, tenero coniglietto… realizzato a mano! Ebbene sì, nel video osserveremo ogni singolo passaggio per la realizzazione di un piccolo coniglietto. Strumenti richiesti: ago e filo.

Se diamo un’occhiata al video capiremo che, nonostante avere familiarità con questi strumenti sia evidentemente un vantaggio, davvero chiunque può cimentarsi in questo lavoretto pasquale per realizzare con le proprie mani il tenero coniglietto.

In circa mezz’ora di lavoro avremo il nostro bel barattolo decorato, all’interno del quale possiamo mettere, ad esempio, delle caramelle o dei cioccolatini da regalare ai più piccoli della famiglia… naturalmente in veste di “anteprima” dell’atteso e desiderato uovo di Pasqua! Buona visione!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...