Regina Elisabetta II: 6 curiosità da conoscere su “Her Majesty”

regina elisabetta ii 6 curiosita copertina

Buon compleanno Regina Elisabetta II! Ebbene si! Il 21 aprile Sua Maestà ha compiuto 95 anni, un grande traguardo di vita e reggenza.

Purtroppo un compleanno triste, reduce dai funerali (svoltisi qualche giorno fa) del compianto marito, il Principe Filippo, Duca di Edimburgo.

Per festeggiarla e strappare un sorriso, ecco un articolo a lei dedicato: 6 curiosità che (probabilmente) non conoscete su Regina Elisabetta II!

Regina Elisabetta II: i due compleanni

Sua Maestà festeggia ben due compleanni: quello di nascita (il 21 aprile 1926) e a giugno, attraverso una parata militare tradizionale e formale, denominata Trooping of the Colour (Sfilata della Bandiera) che commemora “il potere sovrano inglese da oltre 260 anni”.

Un evento in pompa magna caratterizzato dall’arrivo della Royal Family e della Regina Elisabetta II, accompagnate dall’inno nazionale britannico e da una vera e propria parata di soldati e guardie della Regina. Simbolo immancabile che “abbraccia” i lati delle strade è la bandiera del Regno Unito.

Il dress code regale

Completi, cappellini e borsette, tutto in pendant per Sua Maestà ma ogni dettaglio “fashion” può indicare un suo stato d’animo.

Ad esempio, le mitiche borsette (rigorosamente del brand Launer London) sono un vero mezzo di comunicazione che la Regina Elisabetta II usa con il suo entourage: in base alla posizione dell’accessorio, esprime la sua stanchezza, se si annoia oppure nel caso voglia proseguire una conversazione interessante.

Regina Elisabetta IIFonte: Instagram (account IG @theroyalfamily)

Anche i colori costituiscono un mezzo di espressione, soprattutto quelli accesi e brillanti che indicano visibilità e sono proprio un segno distintivo della Regina.

Regina Elisabetta II: l’abito da sposa

Uno splendido abito realizzato dallo stilista Sir Norman Hartnell e costituito da seta duchessa in colore avorio, ricamato, con perle e cristalli nonché un lungo velo adornato, ma ancor più,  impreziosito da una “fringe tiara”, un diadema di diamanti incastonati in fasce simili a frange.

LEGGI ANCHE:  Venduto all’asta per 11 milioni di euro il “Parlamento di scimmie” di Bansky
Fonte: Instagram (account IG @theroyalfamily)

 

 

A tal proposito, si cita un libro interessante di Jennifer Robson, intitolato “Le Ricamatrici della Regina”. E’ un romanzo che narra la storia di Heather Mackenzie che riceve in eredità da sua nonna una scatola contenente dei fiori ricamati.

Essi sono identici a quelli del vestito da sposa che indossava la Regina al suo matrimonio. Quale legame ci sarà?

I suoi viaggi

Ha visitato buona parte del globo con preferenza per l’Italia, Francia, Germania e Canada.

Ad ogni suo viaggio, la presenza regale viene riconosciuta e apprezzata attraverso l’elargizione di regali: i più originali sono stati due bradipi e un cucciolo di elefante.

I documenti

Una tra le curiosità più conosciute della Regina è che non ha né la patente, né il passaporto perché nel Regno Unito tali documenti vengono già emessi “in nome di Sua Maestà” perciò è come se per sé stessa non ne avesse bisogno.

Regina Elisabetta II: fauna ittica

Per concludere, la Regina possiede tutti gli storioni, delfini, cigni e balene che si trovino in acque inglesi e, nel caso di cattura, può far valere il diritto di proprietà.

Come recita l’inno, “God save the Queen” e … Happy Birthday Her Majesty!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...