Renato Zero: vita privata, età, carriera, Instagram, amori, figlio e curiosità sul cantante

renato zero vita privata

Conosciamo più da vicino la vita privata di Renato Zero, uno dei migliori cantanti del panorama musicale italiano contemporaneo.

In realtà definire il “re dei sorcini” solo un cantante è riduttivo ed incompleto, poiché Renato Zero è un artista a tutto tondo, un vero e proprio animale da palcoscenico in grado di calamitare attorno a sé non solo i riflettori ma intere schiere di fans adoranti.

Sulla cresta dell’onda da decenni, l’interprete continua ad essere seguito da estimatori di ogni età e sesso, attraversando indenne il tempo e le generazioni.

Dotato di capacità canore fuori dal comune e di una versatilità che l’ha reso unico ed inconfondibile, l’artista romano è diventato di diritto e prepotentemente un’icona della nostra arte.

Scopriamo di più su di lui in occasione del suo settantesimo compleanno.

Chi è Renato Zero: età, carriera e Instagram

renato zero vita privata

Proprio oggi, 30 Settembre 2020, Renato Zero compie 70 anni.

Classe 1950, romano “de Roma”, tutta Italia doverosamente lo festeggia tributandogli l’omaggio che si deve ad uno dei suoi figli più talentuosi.

Renato Fiacchini, questo il vero cognome, è figlio del poliziotto di origine marchigiana Domenico e dell’infermiera Ada Pica.

Appassionato ed attratto dal mondo dello spettacolo fin da ragazzino, dopo le scuole Medie il giovanissimo Renato si è iscritto all‘Istituto di Stato per la Cinematografia e la Televisione Roberto Rossellini, abbandonandolo però al terzo anno di frequentazione.

Naturalmente dotato, potette così dedicarsi completamente alla musica e al canto, ma anche al teatro e alla recitazione, arti alle quali sta dedicando tutta la sua vita.

Riassumere in poche righe la sua carriera è impossibile.

Ci basterà qui ricordare alcuni dei suoi successi musicali più celebri, diventati parte integrante della storia musicale del nostro Paese.

Chi non conosce Il triangolo, Mi vendo e Spiagge, solo per fare qualche titolo?

Renato Zero ha pubblicato in tutto 43 album e scritto oltre 500 canzoni, alcune delle quali portate al successo da altri interpreti, come Ornella Vanoni, Mariella Nava, Alex Baroni e Marcella Bella solo per citarne qualcuno.

Insomma, una carriera sfolgorante che prosegue da tanti anni senza alcun segno di cedimento.

LEGGI ANCHE:  Marisa Tomei: vita privata, biografia, carriera, Instagram, marito, figli e curiosità sull'attrice

Renato Zero ha anche una propria etichetta discografica, la Zeromania Music.

Se volete, potete diventare anche voi uno dei suoi tanti followers su instagram.

Vita privata, compagna, figlio e nipoti

Nonostante l’eccentricità del personaggio pubblico, che pure ha sempre contribuito a renderlo così iconico, Renato Zero è molto riservato riguardo alla sua vita privata.

Il cantante infatti non ha mai amato dare in pasto al pubblico la sua quotidianità ed ha vissuto l’amore e i sentimenti lontano dal gossip.

A riguardo sappiamo soltanto che l’artista è stato legato per anni alla sua segretaria Lucy Morante e che ha avuto una storia con Enrica Bonaccorti quando entrambi erano molto giovani.

Diversi anni fa inoltre, Renato ha adottato Roberto Anselmi Fiacchini, che recentemente lo ha reso nonno di Ada e Virginia.

Omosessuale o no?

E’ un tormentone che lo accompagna fin dagli esordi della sua carriera: Renato Zero è omosessuale?

A contribuire a questa voce, che però non è stata mai confermata dal diretto interessato, sono stati anche i suoi travestimenti e, in generale, il modo di abbigliarsi e di presentarsi.

Tuttavia, in realtà, tutto lascia credere che il cantante sia eterosessuale e che la carta dell’ambiguità l’abbia giocata non solo per tenere puntati maggiormente su di sé i riflettori, ma anche e soprattutto per trattare apertamente temi scomodi e discussi.

Negli anni ’70 infatti, quando è diventato famoso, esistevano ancora tanti tabù su certi argomenti che, invece, Renato non ha mai avuto paura di affrontare.

Coraggio e sincerità non gli sono mai mancati e contribuiscono in maniera considerevole a renderlo tanto amato.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...