Riciclando un paio di vecchie scarpe riuscirete a creare un addobbo per le prossime festività davvero spettacolare!!!!

Mancano ormai pochi giorni all’evento più tenebroso dell’anno: Halloween. La festa è molto amata dai bambini per diversi motivi: prima di tutto perché hanno la possibilità di travestirsi (un po’ come durante il Carnale), poi perché la tradizione vuole che siano riempiti di “dolcetti” (cioè come in occasione dell’Epifania).

Risultati immagini per Make Your Own Witch Shoes

Le mamme devono adeguarsi alle esigenze dei propri figli, impazienti di entrare nell’atmosfera “cupa” della festa. In realtà, sappiamo bene che la amano proprio perché viene svuotato il concetto di paura, rendendolo innocuo e per di più divertente.

Witchy shoes made with paper mache with pool noodle legs and stockings

Per assecondare le streghe e i fantasmi di casa possiamo dare un’occhiata a questo interessante lavoretto per la realizzazione di fantastiche scarpe da strega per decorare casa.

https://www.youtube.com/watch?v=-UZbqfLnheg

La realizzazione delle scarpe da strega richiedono innanzitutto… delle scarpe. È arrivato dunque il momento di liberarci di quel vecchio paio di calzature che non abbiamo mai avutoli coraggio di buttare!

Witch Shoe…Shape with cardboard & aluminum foil… Hold with tape… Cover with phonebook paper… Paint black… Cover with glitter… Add a buckle.

Il procedimento è davvero semplice, infatti avremo bisogno solo di qualche cartoncino sottile e di fogli di giornale, oltre che della indispensabile colla, che servirà a tenere tutto insieme.

Attorcigliamo un po’ una delle estremità dei cartoncini e posizioniamole in corrisponda dei bordi della scarpa, in modo da modificarne la forma e renderla più tetra. Usiamo la colla per attaccare i cartoncini saldamente.

Sempre con la colla procederemo a coprire il resto della scarpa. Una volta asciugata bene potremo procedere alla fase della verniciatura.

witchshoes - Google Search

Qui possiamo liberare la fantasia e produrre delle scarpe di stili diversi. Quello più classico vuole ovviamente una base nera, alla quale possiamo aggiungere colori come il viola e altre tonalità scure per le rifiniture.

 

In alternativa possiamo creare scarpe da strega molto più fantasiose, con colori di varie tonalità, glitter e altre decorazioni. In questo caso si perde un po’ la natura della festa, ma eseguire un tale lavoro è sicuramente più stimolante e creativo.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!