Riciclo rotoli carta igienica: ecco come realizzare splendide candele

Riciclo rotoli carta igienica: ecco come realizzare splendide candele

I rotoli di carta igienica vuoti, possono essere utilizzati per creare degli oggetti veramente fantastici, come delle finte candele. Ecco di seguito tutti i materiali che vi serviranno e tutti i passaggi per poterle realizzare.

Riciclo rotoli carta igienica: ecco come realizzare splendide candele

Riciclo rotoli carta igienica: ecco come realizzare splendide candele

Avrete bisogno di:

  • Dei rotoli di carta igienica (vanno bene anche dei tubi delle patatine vuote o dei rotoli di scottex finiti)
  •  Dei fogli di carta per origami colorati  ed un cartoncino bianco
  • Alcuni scovolini per la pipa  di vari colori e di vari spessori (dei colori rosso, arancione, giallo, oro e argento)
  • Qualche piccola stellina di cartoncino dorato
  • Dischi in truciolato (vi serviranno per la base)
  • Glitter dorati o argentati a seconda dei vostri gusti personali
  • Colla stick e la colla a caldo
  • Colla vinilica
  • Un pennello
  • Un paio di forbici
  • Una matita.

Se non riuscite a reperire il truciolato, potete utilizzare in alternativa del cartoncino spesso o degli scarti di legno.

Se desiderate decorare ulteriormente le vostre candele, e renderle ancora più scintillanti, potete aggiungere del filo sottile in lurex dei colori argento e oro.

Rivestire il rotolo di carta

Prendere un foglio di carta per origami e appoggiarci sopra un rotolo di carta. Tagliare il foglio a seconda delle misure del rotolo, avendo cura di lasciare un paio di centimetri di margine. Rivestire il rotolo di carta igienica attorno al foglio di carta, incollandolo in più punti con della colla stick.

Incollare la base

Con un po’ di colla a caldo, incollare sul fondo del rotolo un disco in truciolato, che dovrà essere più largo rispetto al diametro del rotolo.

Dare forma alla fiamma e fissarla

Con uno scovolino per la pipa di colore arancione, formare una goccia, unendo le due estremità. Tagliare gli eccessi con un paio di forbici.

LEGGI ANCHE:  Ecco un dessert gourmet pronto in cinque minuti: farete un figurone!

Disegnare il contorno del rotolo su un cartoncino di colore bianco, con una matita e tagliarlo. Fare un foro nel centro del cerchio e infilare al suo interno le estremità della fiamma. Aprire i due pezzi di scovolino e fissarli sotto il cerchio con un pochino di colla a caldo.

Potete abbellire la vostra candela, in modo da fare sembrare più luminosa la fiamma, con uno scovolino di colore argento da fissare sul bordo superiore del tubo, in modo da creare una specie di aureola attorno alla fiamma. Incollare il cartoncino con la fiamma.

Impreziosire le candele

Stendere un po’ di colla vinilica sul rotolo e prima che si asciughi, cospargere la superficie con i glitter, avendo cura di eliminare gli eccessi.  Incollare anche delle piccole stelline dorate.

Sempre con la colla vinilica, disegnare la cera che cola dalla candela e cospargere con del glitter. Ultimare la composizione, aggiungendo degli altri brillantini sul fondo della candela, incollandoli con il vinavil.

La vostra candela è pronta. Un’idea interessante da realizzare anche con i più piccoli.

Di seguito potete trovare il video tutorial, che vi spiegherà come poter realizzare le vostre candele, riciclando i rotoli della carta igienica.

 

Buon riciclo creativo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...