Riciclo vecchi asciugamani: tantissimi spunti interessanti!

6 modi geniali per riutilizzare 8rrwdkbxp6e 1200x675 1

Riciclo vecchi asciugamani: tantissimi spunti interessanti!

Avete degli asciugamani da buttare? Altolà! Non dirigetevi verso la pattumiera!
Ho la soluzione giusta per dare nuova vita ai nostri asciugamani.

Riciclo vecchi asciugamani

Anzi possiamo dar libero sfogo alla fantasia e alla nostra manualità con 6 idee utilissime per la casa pensate proprio per poter riciclare i nostri asciugamani.

Riciclo vecchi asciugamani: tantissimi spunti interessanti!

1 – Mini asciugamano

Ovviamente da un grande asciugamano possiamo ricavare un piccolo asciugamano da appendere ad una porta in modo da poterci asciugare le mani in qualsiasi momento. Bisogna semplicemente ricavare un pezzo da 45 x 30 centimetri e successivamente piegarlo in due e renderlo pari con l’aiuto delle forbici. A questo punto prendiamo un pezzo di stoffa qualsiasi di forma ovale e tagliamolo a metà. Dal nostro asciugamano tagliamo un pezzo della stessa dimensione. Dopodiché con la macchina da cucire chiudiamo i bordi dell’asciugamano su se stessi e cuciamo l’uno con l’altro i pezzi di stoffa ovale che abbiamo creato. Aggiungiamo un gancio di stoffa in modo da poterlo appendere e continuiamo cucendo sotto ad esso il resto dell’asciugamano.

2 – Borsellino

Per realizzare un borsellino attacchiamo una cerniera ad un bordo più corto dell’asciugamano con la macchina da cucire. Cuciamo anche l’altro lato alla cerniera e ancora con la macchina da cucire chiudiamo tra di loro i lati rimasti liberi

3 – Necessaire da bagno

Per creare un necessaire da bagno tagliamo un pezzo di asciugamani 50 x 55 centimetri. Recuperiamo della stoffa utile per chiudere e decorare i bordi e attacchiamoli con la macchina da cucire. Successivamente, sempre con la macchina da cucire, creiamo una tasca dove infilare i nostri oggetti da bagno e dividiamoli in varie sezioni. A questo punto non resta che applicare un bottone ad incastro e, chiudendola su sé stessa, sarà perfetta da utilizzare durante un viaggio.

LEGGI ANCHE:  Millefoglie light al limone, 230 kcal: un dolce che conquisterà tutti.

4 – Panno per pulire i pavimenti

Possiamo rivestire con un asciugamano vecchio anche una scopa per catturare la polvere. Oltre a rivestirla chiaramente sarà essenziale anche per pulire i pavimenti. Basta semplicemente prendere le misure della scopa e riportarle sull’asciugamano. Dopo aver tagliato applichiamo del velcro adesivo. Cuciamo con la macchina da cucire il tutto e andiamo ad applicarlo sulla scopa.

5 – Guanto da bagno

Per realizzare un guanto da bagno, da usare sotto la doccia, bisogna disegnarlo su un cartoncino. Posiamo il cartoncino sull’asciugamano e tagliamo con le forbici lungo il perimetro. Ripetiamo quest’operazione con un altro pezzo del nostro asciugamano ed anche su un pezzo di stoffa leggero. Con la macchina da cucire uniamoli l’uno all’altro lungo i bordi lasciando ovviamente lo spazio per infilare la mano. Il gioco è fatto.

6 – Guanto da forno

Creare un guanto da forno ha gli stessi passaggi del guanto descritto sopra. La differenza sta nell’imbottitura che ovviamente dovendo maneggiare utensili caldi e bollenti sarà decisamente più doppia quindi utile per la funzione che dovrà avere.

Bene, a questo punto non hai più scuse per non dedicarti alla regale arte del riciclo.

Buon lavoro.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...