Riempite un calzino di avena e mettetelo nella vasca da bagno. Potrebbe sembrare strano, ma è un ottimo rimedio per combattere l’e…

Il prurito della pelle è uno dei sintomi dell’eczema, un’infiammazione che colpisce molti. I medici per risolvere questo problema prescrivono creme a base di cortisone e altri trattamenti che molto spesso non funzionano e possono anche causare notevoli vere effetti collaterali. Per evitare l’uso di farmaci, provate con questi rimedi naturali:

1. Farina d’avena

L’avena non è un cereale solo da consumare a colazione, ma è possibile preparare anche un bagno rigenerante. Riempite un calzino pulito con l’avena e mettetelo nella vasca da bagno e rilassatevi. Vedrete che il prurito e l’eczema miglioreranno a vista d’occhio.

2. Cetriolo

I cetrioli hanno efficaci proprietà idratanti, aiutando e alleviando le infiammazioni che colpiscono comunemente il corpo. Tagliate il cetriolo in pezzi e ponetele sulle zone in cui avvertite prurito.

3. Aloe Vera

Il gel di Aloe Vera rappresenta un efficace rimedio per contrastare prurito e secchezza della pelle. Applicate il gel sulla zona irritata e massaggiate.

4. Limone

Con il succo di un limone massaggiate sulla pelle infiammata. All’inizio avvertirete del bruciore ma aiuterà ad alleviare l’infiammazione.

5. Curcuma

La curcuma ha efficaci proprietà disinfettanti e antinfiammatorie. La curcuma non viene usata solo per l’eczema, ma per trattare molte malattie della pelle. Applicate sulle zone interessate e poi risciacquate.

6. Umidificatore

L’aria secca non giova alla pelle. Comprate un umidificatore o ponete qualche pianta in casa.

7. Rilassarsi

Lo stress non fa altro che peggiorare l’eczema e tante altre malattie. Cercate di trovare un po’ di tempo libero per rilassarvi, praticate dello sport, cucinate o state con gli amici.

8. Miele

 

Il miele può aiutare a contrastare e ad alleviare eczemi e irritazioni. Applicatelo sulla pelle e fate agire per 20-30 minuti. Sciacquate con acqua fredda.

9. Impacchi di camomilla

La camomilla aiuta ad idratare la pelle e a prevenire le infezioni. Portate ad ebollizione la camomilla in acqua calda per circa 15 minuti e filtrate. Fate raffreddare e imbevete con un asciugamano. Applicate sulla zona interessata e fate agire per 15 minuti.

LEGGI ANCHE:  Pulizia del viso fai da te: gli step fondamentali per farla nel modo corretto  

 

10. Alimentazione sana

Si consiglia di evitare il consumo di alimenti contenenti additivi artificiali e grassi saturi, come il fast food e dolci. Consumate più frutta e verdura, legumi, e Omega 3 (pesce e verdura a foglia verde). Evitate il consumo di alimenti ricchi di glutine, latte e soia.

Biologa Nutrizionista: M. Di Bianco

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...