Rigatoni panna e pistacchi: il primo velocissimo e invitante

rigatoni panna e pistacchi il AdobeStock 76293895

Rigatoni panna e pistacchi: il primo delicato e invitante

Rigatoni panna e pistacchi. La ricetta di oggi è di quelle appetitose e invitanti, ma anche rapida e semplice da preparare.

Magari è un po’ anni Ottanta (c’è la panna), ma in cucina vale anche, scusate il francese, il “chissenefrega”, nel senso che chi se ne importa se lo chef storce il naso: se un piatto ti piace, ti piace, e così sia.

rigatoni panna e pistacchi il AdobeStock 76293895

 

Noi te lo proponiamo fatto coi rigatoni, ma ovviamente tu puoi scegliere qualunque altro tipo di pasta.

Volendo, poi (se non avete problemi di bilancia), si può anche arricchire il piatto con la nota “crispy” della pancetta o dello speck, ma dipende dai gusti.

Ma eccoci alla ricetta.

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ti servono sono i seguenti: 300 grammi di rigatoni; una cipolla bianca; 200 grammi di panna fresca liquida; quanto basta di olio extravergine di oliva; quanto basta di noce moscata; 30 grammi di parmigiano reggiano; una ventina di pistacchi sgusciati; sale fino q.b.

La preparazione

La preparazione di questo primo irresistibile prevede questi passi.
Si comincia col tagliare a fettine molto fine la cipolla bianca, dopodiché la si fa soffriggere in padella con un filo d’olio extravergine fino a che non prende colore.

Poi si prende un mortaio e ci si pestano i pistacchi, dopodiché si mettono da parte. Adesso in un bicchiere da frullatore si versa la panna liquida, poi si uniscono la noce moscata, il parmigiano grattugiato e i pistacchi macinati, poi si fa andare il robot a immersione.

Quando il composto acquista una consistenza bella cremosa lo si versa nella padella del soffritto, si aggiusta di sale e si fate cuocere per un sei o sette minuti.

LEGGI ANCHE:  Ciambelle di mele: 4 mele e dell'uva passa per una ricetta con sole 150 calorie

Nel frattempo si saranno messi a cuocere i rigatoni nella solita pentola con abbondante acqua salata. Li si scola al dente e poi si finiscono di cuocere mantecandoli nella padella della panna, dopodiché si portano in tavola.

Buon Appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...