Ecco come rimuovere la placca dentale e sbiancare i denti in modo naturale

La placca dentale è una sostanza giallastra, appiccicosa ed opalescente che si forma sulla superficie dei denti, ma soprattutto negli spazi interdentali. E’ costituita da particelle di cibo, zucchero e saliva che si accumulano nel cavo orale e che rappresentano un buon nutrimento per la proliferazione batterica. Una corretta igiene della bocca e dei denti è importante per prevenire la formazione della placca.
Esistono alcuni rimedi naturali che aiutano ad eliminare la placca dentale e a sbiancare i denti.

Rimedio naturale
– Olio di cocco e bicarbonato di sodio
L‘olio di cocco è noto per le sue grandi proprietà antibatteriche, aiuta a rimuovere la placca e a distruggere i batteri che si depositano e si accumulano nel cavo orale.
Ingredienti
– 2 cucchiai di olio di cocco solido (30 gr)
– 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (20 gr)
Preparazione
Mescolate l’olio di cocco con il bicarbonato di sodio fino ad ottenere una pasta.
Ponete una piccola quantità sullo spazzolino e lavate i denti come un normale dentifricio.
Lavate per qualche minuto e poi risciacquate. Utilizzate questo rimedio una volta al giorno, tutti i giorni.

Rimedio naturale
– Sale e bicarbonato
Questi ingredienti assieme possiedono proprietà antisettiche, possono essere utilizzati come un collutorio naturale per neutralizzare e placare la proliferazione batterica e la formazione del tartaro.
Ingredienti
– 1 cucchiaio di bicarbonato (10 gr)
– ½ cucchiaino di sale (3 gr)
– 1 bicchiere di acqua (200 ml)
Preparazione
Riscaldate l’acqua e aggiungete bicarbonato e sale, agitate sino al loro completo scioglimento. Fate raffreddare e fate degli sciacqui come se fosse un normale collutorio. Utilizzatelo una volta al giorno.

Rimedio Naturale
-Aloe vera
Il gel di aloe vera possiede proprietà antibatteriche e altera l’ambiente acido necessario per la formazione dei batteri. Inoltre contrasta la formazione di placca e tartaro.
Ingredienti
– 2 cucchiai di gel di aloe vera (30 gr)
– ½ bicchiere di acqua (125 ml)
Preparazione
Frullate per pochi secondi il gel d’aloe con l’acqua e fate degli sciacqui. E’ consigliabile fare questi sciacqui non più di 2 volte al giorno dopo aver lavato i denti come se fosse un normale collutorio.

LEGGI ANCHE:  Oroscopo di Paolo Fox di oggi 11 marzo 2021

Rimedio naturale
– Olio essenziale di limone
L’olio essenziale di limone non permette lo sviluppo dei batteri che causano l’alitosi e previene la formazione della placca.
Ingredienti
– 5 gocce di olio essenziale di limone
– ½ bicchiere di acqua (125 ml)
Preparazione
Versate 5 gocce di olio essenziale di limone nell’acqua e allo stesso modo fate dei risciacqui dopo aver lavato i denti. Utilizzatelo come un normale collutorio. Utilizzatelo una volta al giorno, tutti i giorni.

Vi consigliamo inoltre di recarvi dal vostro dentista almeno ogni 6 mesi per controllare la salute dei vostri denti e del cavo orale.

Biologa Nutrizionista: Maria Leonardi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...