Riportare le sedie in plastica al colore originale è davvero semplice. Ecco come fare (Video Tutorial)

In precedente articolo abbiamo condiviso con voi un’idea interessante per il rinnovo di tavoli e sedie in plastica rovinati nell’aspetto ma strutturalmente buoni. Gran parte delle volte si tratta di semplici macchie che con il tempo diventano indelebili.

Come abbiamo visto, si ha la possibilità di “fare i furbi” mettendo in pratica un’idea che è l’equivalente di depositare la polvere sotto al tappeto, oppure optare per il rinnovo del colore originale.

Purtroppo non si può acquistare una qualsiasi vernice, dato che nel giro di poco tempo inizierebbe a mostrare i primi segni di cedimento. Quel che ci serve è un prodotto specifico che non “dipinge”, bensì va ad integrare il materiale plastico di sedie e tavoli.

Il risultato è strepitoso, perché in poco tempo ci sembrerà di avere davanti a noi dei prodotti completamente nuovi.

Il prodotto in questione si chiama BlackTraction e possiamo osservare con i nostri occhi quanto sia facile applicarlo e ottenere sedie perfette come nel momento del loro acquisto.

BlackTraction contiene pigmenti che aderiscono al materiale originale e lo arricchiscono, coprendo di fatto qualsiasi imperfezione.

Oltre all’arredamento in plastica da esterni può essere utilizzato su qualsiasi altra superficie dello stesso materiale: la cosa importante è che siano dello stesso colore del prodotto. Ad esempio, questa vernice speciale viene usata molto nelle auto per rinnovare le plastiche graffiate e consumate.

In macchina come tra le mura domestiche, BlackTraction agisce anche su altri tipi di superfici, come la pelle. Particolarmente adatta e l’applicazione sui sedili dell’auto ma perfino sui giubbotti in pelle, dai quali non riusciamo a separarci anche una volta che hanno “fatto il loro tempo”.

LEGGI ANCHE:  Travi in legno squadrate: per un arredamento fai da te super veloce da realizzare

Per terminare questa rassegna sull’interessante prodotto, segnaliamo anche la versione specifica che serve per aumentare l’aderenza degli pneumatici dell’auto, così da poter circolare con maggiore sicurezza e allungare la vita delle gomme.

Non ci sono più dubbi: è da provare!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...