Riprodurre le rose in modo semplice e con risultati sorprendenti!

riprodurre le rose ecco come riprodurre le rose

Riprodurre le rose: con l’arrivo della primavera iniziano i primi boccioli di rose e sicuramente vi capiterà di trovare nel giardino alcune rose più belle di altre. Se volete selezionarla per coltivarla e creare altre aiuole o un vero e proprio roseto questo che vi mostreremo è un metodo davvero molto semplice.

Come dicevamo Il momento migliore per ripiantare le rose è la primavera, generalmente in maggio e agli inizi di giugno. Sono fiori bellissimi, amati da molti e abbastanza semplici da coltivare, con il metodo che vi mostreremo possiamo risparmiare un po’ di soldini non dovendo ricomprare nuove piantine.

Tutto quello che ci occorre è una patate e un po’ di polvere di cannella. Vi chiederete come procedere? Niente di complicato: inserire il gambo del bocciolo che avete scelto di riprodurre in una patata, dopo aver protetto la base con della polvere di cannella.Questo semplice trucco consente alla rosa di crescere con più vigore.

Riprodurre le rose: ecco un modo semplice ed economico, risultati eccellenti!

Scegliete dei gambi della rosa che abbiano lo spessore di una matita. Selezionate la talea dallo stelo più dritto, ovvero senza curvature, per verificare se la talea scelta è pronta staccate una spina se viene via di netto senza intaccare lo stelo potete procedere alle seguenti operazioni e mi raccomando deve essere un gambo giovane

Procedimento

Tagliate circa 20/22 cm di un ramo che abbia i requisiti elencati in precedenza (nuova crescita da un cespuglio di rose esistente). Rimuovete lo stelo eseguendo un taglio con un angolo di 45 gradi.

riprodurre le rose ecco come be9947534bb4e1f9c3211c39d5f41863

 

Immergere il gambo appena tagliato nella cannella.

LEGGI ANCHE:  Maschera fai da te per viso, capelli e corpo: scegliete la vostra preferita!

 

La Cannella contiene proprietà antibatteriche e che quindi proteggerà da funghi e batteri la vostra talea durante il processo di radicamento. Tagliare la patata e fare un buco per mettere il gambo della rosa. La patata darà al vostro gambo di rosa l’umidità e le sostanze nutrienti necessarie per radicare e crescere.

Procedere ad infossare dopo aver fertilizzato la dimora.

 

 

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...