Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Riscaldamento a BATTISCOPA, il migliore… Ecco i vantaggi, i costi e tanto altro!

Pubblicità

Il riscaldamento a battiscopa è un impianto che consente di risparmiare energia e allo stesso tempo riscalda meglio tutti gli ambienti della casa. Il suo costo iniziale sarà ammortizzato in pochi anni, soprattutto alla luce degli incentivi.

Risultati immagini per Riscaldamento a BATTISCOPA… Ecco i vantaggi, i costi e non solo!

Nel corso degli anni abbiamo assistito ad un drastico cambiamento delle temperature, con estati sempre più afose e inverni sempre più rigidi. I vecchi sistemi di riscaldamento sono ormai obsoleti, presentano consumi eccessivi e riscaldano l’ambiente in modo non ottimale.

Pubblicità

Se stiamo lavorando ad una nuova casa non dovremmo avere dubbi ed investire sui nuovi impianti di riscaldamento a battiscopa. La buona notizia è che possono essere installati in tutte le case senza interventi invasivi.

Il sistema è contenuto all’interno di un battiscopa dell’altezza di circa 15 cm e spessore di 3 cm, all’interno del quale passano tubi in rame avvolti da un radiatore di dimensioni adeguate.

Perché fa risparmiare? Essendo fissato al muro, il calore viene trasmesso direttamente alle pareti che lo restituiranno in modo uniforme nell’intera stanza. Riscaldare un ambiente di 100mq richiede appena 8 litri di acqua.

Con una migliore distribuzione del calore avremo la possibilità di ridurre in breve tempo la temperatura del termostato e dunque di risparmiare soldi ed energia.

A beneficiare del riscaldamento a battiscopa sono le stesse pareti che, rimanendo asciutte, non formeranno muffa. In questo modo le pareti rimarranno salubri più a lungo e non saranno richiesti interventi regolari nel tempo.

Pubblicità

Installare questo sistema di riscaldamento ha un costo elevato, che tuttavia si recupera in breve tempo grazie al risparmio sulle bollette ma soprattutto attraverso agli incentivi statali.

Attualmente la detrazione sui sistemi di riscaldamento eco-friendly è al 65% ma ulteriori novità potrebbero arrivare con il nuovo Documento di Economia e Finanza (DEF), proprio in questi giorni al vaglio del governo.

Per installare l’impianto a battiscopa è necessario rivolgersi a ditte specializzate. Chiedere un preventivo non costa nulla!


Potrebbe interessarti anche...