primi piatti riso e cereali AdobeStock 79615699
Italian Roasted Tomato Risotto - Risotto al pomodoro

Risotto al pomodoro: il primo semplice ma non troppo!

Risotto al pomodoro: il primo semplice ma non troppo!

Spesso, nel tentativo di mettere d’accordo tutta la famiglia, per evitare di cucinare cento pietanze diverse, andiamo alla ricerca dei piatti più strani e complicati, dimenticandoci che, a volte, la semplicità è l’arma vincente.

Proviamo a fare un passo indietro, ricordiamoci dei sapori di quando eravamo bambini e portiamo in tavola un semplice risotto al pomodoro.

Accontenterà tutti e soprattutto noi che dobbiamo cucinare, in poche semplici mosse e sporcando solo una pentola avremo risolto il pranzo.

primi piatti riso e cereali AdobeStock 79615699

Risotto al pomodoro: il primo semplice ma non troppo!

Ingredienti

  • 400 grammi di riso,
  • 400 grammi di pomodorini pelati in scatola,
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro,
  • 1 litro di brodo vegetale,
  • 1 cipolla,
  • qualche cucchiaio d’olio,
  • una manciata di grana padano,
  • una noce di burro,
  • qualche foglia di basilico,
  • sale fino qb,
  • 1 pizzico di zucchero.

Per quanto riguarda il brodo che ci servirà per il risotto, la cosa migliore è prepararlo con ingredienti freschi, quindi con carote, sedano e cipolla. E’ anche una buona idea farne molto di più di quanto ce ne serva e poi congelarlo, per poterlo usare all’occorrenza. Se, però, non abbiamo avuto tempo di prepararlo, possiamo ovviare con il brodo pronto o versando del dado vegetale dentro all’acqua calda.

Preparazione del risotto al pomodoro

In un tegame, versiamo un filo d’olio e la cipolla finemente tritata, lasciamola appassire a fuoco dolce, facciamo attenzione a non bruciarla.

In contemporanea mettiamo a scaldare il brodo vegetale, ci servirà caldo per tutta la durata della cottura del riso.

Quando la cipolla apparirà quasi trasparente, aggiungiamo il riso e facciamolo tostare per qualche minuto, bagniamo con un mestolo di brodo vegetale, attendiamo che asciughi e inseriamo anche i pomodorini pelati e rompiamoli con una forchetta. Continuiamo la cottura con la passata e bagnando il riso con il brodo non appena asciuga, il tutto fino a raggiungere il completamento del risotto. Qualche minuto prima della cottura definitiva aggiungiamo qualche foglia di basilico tritato a mano.

Quando il nostro risotto sarà pronto, spegniamo il fuoco e mantechiamo con burro e grana, mescoliamo bene per renderlo cremoso.

Serviamo ben caldo decorando con qualche foglia di basilico.

Sembrerà impossibile ma lo mangeranno tutti con estrema soddisfazione!

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!