Rustici con ripieno di verdure: un impasto fantastico da farcire come vuoi!

rustici con ripieno di verdure rustici ripieni di verdure

Rustici con ripieno di verdure: un impasto fantastico da farcire come vuoi!

Una ricetta quella di oggi che vi farà proprio leccare i baffi. Semplicissima da preparare vi porterà via poco tempo e il risultato sarà quello di lasciarvi proprio stupefatti dalla sua bontà. Stuzzicante e croccante è ideale per un aperitivo, ma anche come merenda o stuzzichino. Di seguito troverete l’elenco degli ingredienti necessari e il procedimento che dovete seguire per realizzarla.

Rustici con ripieno di verdure: un impasto fantastico da farcire come vuoi!

Rustici con ripieno di verdure: un impasto fantastico da farcire come vuoi!

Ingredienti

Per riempire

  • 1 patata
  • 6 cucchiai di olio vegetale
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 porro
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 3 carote
  • 1 cucchiaino di paprika

Per l’impasto

  • 600 gr di farina
  • 400 ml di latte
  • 20 gr di lievito per dolci
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1,5 cucchiai di sesamo nero
  • 1,5 cucchiai di sesamo

Procedimento

Prendete per prima cosa una patata e grattugiatela a julienne. Fate la stessa cosa con le carote e mettete da parte. Tagliate poi un porro a pezzetti, compresa la parte verde. Prendete poi una pentola antiaderente e mettetela sul fuoco con 6 cucchiai di olio vegetale all’interno. Quando l’olio arriverà alla temperatura per la frittura, mettete le patate, le carote e i porri che avete tagliato.

Lasciate cuocere il tutto a fuoco alto per 5 minuti, mescolando spesso. Quasi a fine cottura aggiungete un cucchiaio di sale, uno di peperoncino rosso e un cucchiaino di pepe nero. Mescolate per bene e poi togliete dal fuoco e fatelo raffreddare.

Prendete poi una terrina di grandi dimensioni e versate all’interno il latte, due cucchiaini di sale, la farina, il lievito per dolci. Questi ultimi due rigorosamente mescolati tra di loro prima. Unitel poi al resto degli ingredienti un po’ alla volta e mescolate il tutto con l’aiuto di una frusta manuale da cucina, poi quando prenderà consistenza terminate di impastare con le mani.

LEGGI ANCHE:  Dolce al cioccolato in 5 minuti! Nessuna cottura e niente gelatina!

Aggiungete poco prima dell’ultimo step di farina, anche i semi di sesamo normali e neri. Continuando ovviamente ad impastare. Otterrete un panetto consistente e liscio. Posizionatelo nella terrina e lasciatelo riposare per 15 minuti, coprendolo con un canovaccio. Dividete poi l’impasto in 5 parti e stendetele con il mattarello.

Tagliate ogni parte in tre parti orizzontali e due verticali in modo da formare tre rettangoli. Poi farciteli al centro con il ripieno preparato all’inizio. Con il pennello da cucina in silicone spennellate le parti non farcite per evitare che si aprano durante la cottura. Arrotolateli su se stessi dalla parte lunga. Una volta preparati tutti, passate alla cottura.

bagel azzimo ripieno di patate a b c

Prendete poi una padella larga e mettete all’interno abbondante olio. Portate questo ad ebollizione poi mettete i vostri bagel a friggere. Fateli dorare bene da entrambe i lati e poi metteteli su un piatto da portata foderato di carta assorbente da cucina. Ora potete gustarli. Buon appetito

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...