Rustici golosi dal ripieno semplice e veloce: ottimi per buffet e party

posso mangiare 10 panini al rustici golosi

Rustici golosi dal ripieno semplice e veloce: ottimi per buffet e party

In questa pagina andremo a scoprire come preparare dei rustici all’aglio e al formaggio così buoni da leccarsi le dita.

Dei rustici semplicissimi che grazie al loro gusto saporito, finiranno in meno di cinque minuti.

Saranno un successo garantito.

posso mangiare 10 panini al rustici golosi

Rustici golosi dal ripieno semplice e veloce: ottimi per buffet e party

Impasto

Come ingredienti ci servono:

  • 400 gr di farina
  • 3 gr di sale
  • 7 gr di lievito in polvere
  • 45 gr di burro fuso
  • 1 uovo
  • 180 ml di latte

Nel latte contenuto in una ciotola versiamo il lievito, un uovo, il sale e dopo mescoliamo con uno sbattitore manuale. Successivamente aggiungiamo il burro fuso e la farina per poi impastare con le mani.

Ottenuto un morbido panetto lasciamolo crescere nella ciotola, dopo averlo coperto con un canovaccio, per circa mezz’ora.

Dopodiché portiamo il panetto su un tavolo infarinato e stendiamolo con un mattarello.

Mi raccomando dopo aver dato alla pasta la forma di un grande quadrato occupiamoci del ripieno.

Farcitura

Per il ripieno dobbiamo usare i seguenti ingredienti:

  • 100 gr di burro morbido
  • 20 gr di prezzemolo
  • 200 gr di formaggio grattugiato
  • 3 spicchi d’aglio

Prendiamo un frullatore e portiamo dentro il prezzemolo, l’aglio e il burro morbido. Dopodiché azioniamo l’elettrodomestico fino ad ottenere una crema omogenea.

A questo punto dobbiamo semplicemente spalmare la crema su tutta la superficie del nostro impasto e adagiare sopra il formaggio grattugiato.

Preparazione

Continuiamo la preparazione arrotolando il tutto delicatamente fino a creare un rotolo. Successivamente dividiamo il rotolo in vari pezzi e al centro di ogni pezzo pressiamo un bastoncino di legno in modo da ottenere una sorta di cavità.

LEGGI ANCHE:  La cheesecake al limone: Il dolce facilissimo senza cottura

Trasferiamo le nostre inusuali girelle su una teglia rivestita con della carta da forno e spennelliamo la superficie con un uovo sbattuto in precedenza.

Infine facciamo cuocere in forno a 180 gradi per 30 minuti.

Nel video è la seconda ricetta

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...