Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Saccottini di mele e pasta fillo al profumo di vaniglia: strepitosi!

I saccottini di mele e pasta fillo sono una vera bontà.

Delicatissimi con quel loro sapore di frutta aromatizzata alla vaniglia: friabili fuori, morbidissimi dentro, vi faranno fare un figurone, al termine di una cena con amici e parenti. Serviteli ancora tiepidi, accompagnati da un po’ di gelato alla crema.

Se preferite un gusto più deciso, potete aggiungere un pizzico di cannella, uvetta e pinoli; un mix aromatico che vi ricorderà lo strudel. Oppure ancora provate a variare il ripieno con pere o prugne e una spolverata di granella di mandorle o noci.

Se volete realizzare la pasta fillo con le vostre mani, cliccate qui.

Prestate molta attenzione solo mentre la maneggiate: essendo estremamente sottile, si indurisce velocemente a contatto con l’aria. Siate delicate e servitevi di un foglio per volta, lasciando gli altri coperti, mentre lavorate. Se notate che inizia a seccare, bagnatevi le dita e proseguite inumidendola leggermente, tornerà malleabile.

Curiose? Iniziamo!

Saccottini di mele

Saccottini di mele e pasta fillo al profumo di vaniglia: ingredienti e preparazione

Per questi saccottini di mele procuratevi:

  • pasta fillo, 12 fogli
  • mele, 2
  • succo di mele, 3 cucchiai
  • zucchero di canna, 3 cucchiai
  • vaniglia, 1 baccello
  • burro, 80 g
  • spago alimentare, q.b.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Lavate le mele, sbucciatele, eliminate il torsolo e tagliatele a spicchi sottilissimi. Inseritele in una ciotola. Con un coltellino appuntito, facendo molta attenzione, incidete la bacca di vaniglia, prelevate i semi e aggiungeteli alla frutta, con lo zucchero e il succo di mele. Amalgamate il tutto e mettete da parte.

Fate ammorbidire il burro a bagnomaria o nel microonde per pochi secondi; quindi ritagliate, un pezzo grande di carta da forno e ungetelo, servitevi di un pennello apposito.

LEGGI ANCHE:  Il carbone attivo: scoprine alcuni usi che forse non conoscevi

Appoggiatevi sopra un foglio di pasta fillo e spennellate anche questo, poi spolverizzatelo con un po’ di zucchero di canna. Fate lo stesso con tutta la pasta fillo a disposizione.

Una volta terminata questa operazione, dividete con un coltello la pila di fogli per ricavare 4 rettangoli uguali. Versate al centro di ognuno un cucchiaio di mele aromatizzate, richiudete sollevando i quattro angoli e fissate con dello spago alimentare. Ungete anche l’esterno dei fagottini con il burro.

Sistemateli uno dopo l’altro sulla teglia e infornate per 10/15 minuti; dovranno essere ben dorati in superficie. Estraeteli e lasciateli intiepidire, basteranno 5 minuti. Quindi serviteli! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...