Salatini ripieni: un aperitivo veloce, semplice e goloso

salatini feta e noci un 3

Le feste di avvicinano e siamo alla spasmodica ricerca di ricette sfiziose: accogliete i vostri ospiti con questi salatini feta e noci.

Facilissimi da realizzare, sono ideali per un aperitivo sfizioso e divertente, accompagnati da qualche salsina irresistibile. Provate, ad esempio, questa nostra ricetta light e deliziosa ai peperoni, cliccate qui.

La feta è il formaggio greco per antonomasia, il suo gusto delicato e versatile si sposa perfettamente con le noci, regalando a questi biscottini salati un sapore unico.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo! 

salatini feta e noci un 3

Salatini feta e noci: ingredienti e preparazione

Per realizzare circa una quarantina di bocconcini al formaggio procuratevi:

  • farina di grano tenero, 40 g
  • gherigli di noci, 40 g
  • burro, 115 g
  • feta, 115 g
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • uovo, 1 per spennellare

Preriscaldate il forno a 190°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Nel mixer da cucina, tritate finemente le noci, quindi trasferitele in una ciotola.

A parte, in un altro recipiente, unite farina, sale, pepe e il burro a pezzetti, amalgamate bene per ottenere una consistenza sabbiosa. Sbriciolate il formaggio grossolanamente e unitelo al composto, quindi incorporate anche le noci e mescolate il tutto per ottenere un impasto uniforme.

Stendetelo sulla spianatoia leggermente infarinata con il mattarello e cercate di realizzare uno spessore di circa ½ centimetro.

Con un coltellino potete realizzare tanti quadratini, oppure servitevi di una tazzina da caffè o di un coppapasta per ottenere dei tondini. Adagiateli via via sulla placca, ben distanziati tra loro.

Sbattete leggermente l’uovo con i rebbi di una forchetta e spennellatelo sulla superficie dei salatini.

Infornateli per una decina di minuti, quindi sfornateli e lasciateli raffreddare completamente su una gratella.

LEGGI ANCHE:  Plumcake light di carote per una torta top, ma dietetica.

Impiattateli su un bel vassoio da portata e serviteli per un buffet da veri intenditori. Spariranno in un baleno, ma se così non fosse, sappiate che potete conservali lungo, ben chiusi in una scatola di latta o in un contenitore di vetro con tappo ermetico.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...