Sale nel WC: prova a buttare del sale nel wc e vedrai e goditi il risultato!

sale profumato per il wc sale wc

Sale nel WC: prova a buttare del sale nel wc e vedrai che risultati!

Se desiderate un bagno a prova di igiene assoluta e ben deodorato, provate con il sale profumato per WC.

sale profumato per il wc sale wc

Si tratta di un rimedio naturale, antico ed efficace, in grado di eliminare il calcare incrostato, ma non solo. Può trasformarsi in un vettore perfetto per gli oli essenziali, rilasciando nell’aria micro-particelle odorose che vi assicureranno un locale accogliente anche laddove le tubature non siano in perfetta salute.

Economico, efficace e non nocivo per l’ambiente, questo stratagemma rappresenta la strada giusta per chi ha a cuore il benessere suo e di ciò che ci circonda.

Funziona perché è in grado di contenere la durezza dell’acqua, riducendo al contempo l’umidità.

La sua bontà risiede proprio nella semplicità e nella naturalità degli ingredienti con cui lo realizzerete.

Curiose di capire come fare? Iniziamo!

sale profumato per il wc 4

Sale nel WC: come prepararlo

Prima di procedere, scegliete l’essenza con cui vorrete profumare il vostro rimedio naturale. Per un’azione antibatterica totale, servitevi del tea tree oil e del limone, se preferite un aroma più fresco, optate per la menta, per un effetto rilassante, lanciatevi sulla lavanda.

Fatevi consigliare dal vostro erborista di fiducia per individuare la nota che meglio risponde alle vostre esigenze, ma scegliete una formulazione pura!

Potete anche mescolare due o più oli essenziali per un cocktail aromatico.

Procuratevi quindi:

  • olio essenziale, 20 gocce
  • sale grosso, 250 g
  • bicarbonato di sodio, 250 g

Versate tutti gli ingredienti in un recipiente e mescolateli tra loro, quindi trasferite l’intero contenuto nello scarico del gabinetto. Fatelo la sera, così che possa agire durante la notte, chiudete il coperchio. L’acqua del pozzetto rilascerà le sostanze contenute in questo trattamento diluendole. L’indomani versate una pentola di acqua bollente nello scarico, attendete 5 minuti, quindi tirate lo sciacquone e godetevi il risultato.

LEGGI ANCHE:  Vassoi e taglieri ecco 17 idee strepitose su come riciclarli

Il bicarbonato avrà disinfettato l’area intera eliminando le colonie batteriche, l’essenza avrà deodorato la superficie e il sale grosso avrà sciolto il calcare.

Insomma, il vostro WC vi sembrerà come nuovo! Poca spesa per una massima resa!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...