Sali da bagno invernali: emollienti e rilassanti, ricette fai da te

sali da bagno invernali emollienti sali da bagno fai da te

I sali da bagno invernali sono perfetti per un bagno caldo, rilassante e purificante. Approfondiamo insieme quali ricette si possono realizzare fai da te!

Come abbiamo anticipato, i sali da bagno aiutano a rilassare sia il corpo che la mente, grazie alla loro profumazione e alle proprietà benefiche che contengono.
L’ideale è di realizzarli in casa e con prodotti naturali, evitando così qualsiasi sostanza chimica o tossica che può danneggiare l’organismo.
In questo periodo così freddo, non c’è niente di più bello che optare per ricette invernali, con fragranze dolci e delicate.

sali da bagno invernali ricette 1
credit foto

Prima di cominciare, per ogni ricetta che vi presentiamo vi consigliamo di utilizzare il sale rosa  dell’Himalaya, il sale di Epsom o il sale del Mar Morto.
Vediamo quali sali da bagno realizzare assolutamente, per un momento di relax davvero unico! Cominciamo!

Sali da bagno invernali: ecco quali provare!

Zenzero e olio essenziale di ginepro

In una ciotola, unite due cucchiai di sal del Mar Morto, un cucchiaio di zenzero in polvere e 20 gocce di olio essenziale di ginepro.
Mescolate bene tutti gli ingredienti ed inseriteli in una fiala di vetro. In questo modo, potrete conservare ed utilizzare il sale da bagno quando volete.

Rosmarino e olio essenziale di limone

In questa ricetta, potete utilizzare il sale di Epsom  ed unirlo a 20 gocce di olio essenziale al limone e ad un cucchiaio di rosmarino secco. Potete aggiungere anche un cucchiaio di argilla verde e di fiori secchi di camomilla.

Cannella e olio essenziale d’arancia

Una fragranza perfettamente invernale!
Mescolate insieme del sale rosa dell’Himalaya con due cucchiai di cannella in polvere e 20 gocce di olio essenziale d’arancia. Aggiungete anche della scorza grattugiata di arancia o delle fettine essiccate e trasformate pezzettini piccoli.

LEGGI ANCHE:  Le mamme dovrebbero concedersi ogni tanto una vacanza da sole, parola di psicologo

sali da bagno invernali ricette 3
credit foto

Olio essenziale di mirra e bicarbonato di sodio

L’olio essenziale alla mirra è poco conosciuto, ma le sue proprietà vi conquisteranno! In alternativa, potete sostituirlo con quello alla lavanda.
Unite 20 gocce di olio essenziale che avete scelto, con due cucchiai di sale di Epsom, un cucchiaio di bicarbonato di sodio.
Per un tocco di dolcezza in più, aggiungete qualche gocce di olio di jojoba.

Camomilla e olio essenziale di sandalo

Perfetta per rilassare la mente, la camomilla vi aiuterà anche a combattere l’insonnia.
In una ciotola, mescolate due cucchiai di fiori secchi di camomilla, due di sale del Mar Morto e 20 gocce di olio essenziale al sandalo. Anche in questa ricetta potete aggiungere un olio per il corpo, vi consigliamo quello alla mandorla.

Olio essenziale menta e fiori di menta e lavanda

Menta e lavanda, un mix davvero irresistibile!
Unite due cucchiai di fiori secchi di lavanda con due di menta secca ed uniteli a 20 gocce dell’olio essenziale alla menta. Potete anche aggiungere gocce di olio essenziale alla lavanda e petali secchi di rosa.

sali da bagno invernali ricette 2
credit foto

Fiocchi d’avena e olio essenziale al cardamomo

Infine, una ricetta particolare che vi sorprenderà!
In una ciotola, aggiungete due cucchiai di sale di Epsom, due di fiocchi d’avena e 20 gocce olio essenziale al cardamomo. Unite anche un cucchiaio di argilla rossa e qualche goccia di olio essenziale alla cannella. 

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...