Salmone croccante agli aromi: gustoso, profumato e salutare!

salmone croccante AdobeStock 142712001

Salmone croccante agli aromi: gustoso, profumato e salutare!

In una corretta alimentazione, il pesce dovrebbe avere un posto d’onore, bisognerebbe consumarlo almeno un paio di volte a settimana. Non in molti, seguiamo questa importante regola e il più delle volte è semplicemente perché non sappiamo come cuocerlo in modo rapido e gustoso.

salmone croccante AdobeStock 142712001

Nessun problema, impariamo a fare il salmone, croccante si prepara in pochissimi minuti a cuocerlo ci penserà il forno e il risultato è garantito.

Ingredienti per il salmone croccante

  • 4 filetti di salmone fresco da 250 grammi,
  • 1 ciuffo di prezzemolo,
  • 2 cucchiaini di timo secco,
  • 2 cucchiaino di rosmarino secco,
  • 1 pizzico di aneto,
  • 1 cucchiaino di pepe bianco in grani,
  • 100 grami di pane,
  • 50 ml d’olio d’oliva,
  • la scorza di un limone grattugiata,
  • sale qb.

Alcune precisazioni sugli ingredienti

Abbiamo scelto, per preparare la ricetta del salmone fresco ma possiamo tranquillamente usare i filetti surgelati, in questo caso non servirà pulirli. Dobbiamo solo avere l’accortezza di tirarli fuori dal congelatore la sera prima e lasciare che scongelino in frigo, in modo che, nel momento in cui dovremmo usarli, saranno perfettamente scongelati.

Per quanto riguarda gli aromi, la ricetta ne prevede più di uno per rendere molto gustosa la panatura ma, nel caso non ce ne piacesse qualcuno oppure non lo abbiamo a portata di mano, possiamo tranquillamente fare senza. Diciamo che gli unici odori davvero necessari per la buona riuscita del piatto sono :

  • il prezzemolo,
  • la scorza di limone,
  • il pepe, questo può essere anche sostituito da quello nero classico, dobbiamo solo usarne un pochino meno.

Preparazione del salmone croccante

Prendiamo gli odori e mettiamoli nel mixer insieme al sale e all’olio, quando saranno ben tritati, aggiungiamo il pane a pezzetti e riattiviamo l’elettrodomestico.

LEGGI ANCHE:  Torta 7 vasetti e 3 uova, nocciole e pere: dietetica, morbida e profumata.

Usiamo la modalità alternata, perché dobbiamo fare in modo che il pane venga tritato grossolanamente.

Prendiamo i filetti di salmone, togliamo tutte le spine e la pelle, posizioniamoli su una pirofila ricoperta di carta forno. Ricopriamo ogni filetto con la panatura che abbiamo preparato, esercitiamo una piccola pressione in modo che si attacchi bene al pesce.

Inforniamo a forno ventilato, già caldo, a 190° per una ventina di minuti.

Serviamo ben caldo.

Ora non abbiamo più scuse, almeno una volta a settimana, possiamo portare in tavola il pesce!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...