Salsa di parmigiano: un aperitivo chic e goloso per stupirvi ancora

salsa di parmigiano un aperitivo 3

Questa sì che è una salsa con i fiocchi, a base di parmigiano, golossissima, saporita, praticamente perfetta per arricchire i vostri aperitivi in famiglia o con gli amici.

Immergetevi le patatine, le verdure fresche, spalmatela sui crostini, impreziosite le vostre tartine, o perché no?! Provatela sulla pasta! Qualsiasi sia la vostra scelta, questo condimento stupirà voi e i vostri commensali regalando ai vostri piatti una marcia in più!

Il procedimento ricorda quello della besciamella, ma la resa è ancor più stratosferica!

Un vero e proprio jolly da giocarvi per qualsiasi occasione, sbizzarrendovi secondo la vostra creatività in cucina. In breve, state per scoprire una ricetta unica, originale e raffinatissima!

Curiose? Prendete nota, noi iniziamo!

salsa di parmigiano un aperitivo 3

Salsa di parmigiano: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • burro, 20 g
  • latte, 200 ml
  • farina di tipo 00, 20 g

e ovviamente, lui:

  • parmigiano, 100 g

Una premessa è d’obbligo: scegliete solo formaggio di qualità e seguite le vostre preferenze; potete infatti sostituire il parmigiano reggiano con il grana padano, oppure, per una resa ancora più saporita, con il pecorino, sardo o romano. Grattugiatelo e tenetelo a portata di mano. Setacciate la farina, quindi mettetevi al lavoro.

Versate il latte in tegamino, mettetelo sul gas, accendete il fornello a fuoco basso e portatelo a sfiorare il bollore.

Nel mentre, fondete il burro a bagnomaria o nel microonde. Trasferitelo quindi in una ciotola, unite la farina a pioggia e amalgamatela con la frusta a mano. Ora versate anche il latte caldo, mescolate, rimettete nel pentolino e fate addensare il composto a fiamma dolce.

Una volta raggiunta una densità liscia e compatta, spegnete il gas e inserite il formaggio a più riprese, uniformando bene con un mestolo di legno. Il calore farà in modo di fonderlo e inglobarlo perfettamente nella crema appena realizzata. Versatela in un recipiente e lasciatela intiepidire leggermente prima di gustarla.

LEGGI ANCHE:  Pesto di ortiche e noci: il pesto salutare che prepari in un minuto!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...