Sanitrit: secondo bagno a basso costo. Cos’è e come Funziona

sanitrit

Un’apparecchiatura Sanitrit permette di installare un bagno in casa senza la necessità di effettuare lavori invasivi e costosi a pareti e pavimenti.

In tanti desidererebbero avere un secondo bagno, ma magari scarichi e tubature sono lontani dal punto in cui esso potrebbe sorgere e così, onde evitare demolizioni e spese, rinunciano.

Appartieni anche tu a questa folta schiera di persone?

Ebbene, sappi che oggi, grazie a questo sistema, tale possibilità è ora molto più concreta e facile da realizzare: vediamo cos’è, come funziona e quanto costa.

sanitrit

Sanitrit

Cos’è?

Il Sanitrit è un’apparecchiatura che si compone di una pompa di sollevamento/drenaggio e di un trituratore.

Caratteristica essenziale: funziona con tubi di diametro molto piccolo (intorno ai 2 centimetri).

Sanitrit si adatta a qualsiasi tipologia di water in ceramica e per montarlo non servono né grandi somme di denaro né particolari lavori di ristrutturazione.

Insomma, una gran bella comodità.

Come funziona?

Ma cosa fa, di preciso, il Sanitrit?

In pratica esso raccoglie e/o tritura ciò che viene scaricato nel water, nel bidet, nel lavandino, nella doccia ecc. inviando tutto verso la colonna di scarico grazie ai piccoli tubi di cui è corredato.

Grazie al fatto che tali tubicini non si intasano, essi possono essere murati oppure inseriti nella pavimentazione senza correre alcun rischio.

Lo sporco raccolto finisce direttamente nello scarico fognario principale, a prescindere dalla distanza alla quale essa si trovi.

Il Sanitrit è utile anche per la cucina e la lavanderia.

Quanto costa?

Il prezzo del Sanitrit dipende, ovviamente, dal tipo di modello scelto.

In linea di massima, calcolate una spesa che può oscillare dagli 80 ai 700 euro circa più la manodopera.

LEGGI ANCHE:  Idee riciclo creativo valigie vintage: trasformeranno il vostro arredamento!

I modelli immessi sul mercato recentemente sono dotati di utilissimi filtri al carbone attivo e sono molto più silenziosi rispetto a quelli del passato, pertanto valgono certamente, nel lungo periodo, una spesa iniziale appena più elevata.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...