Sant'Adelaide

Santo del Giorno 16 Dicembre: Sant’Adelaide

Il Santo del giorno 16 Dicembre è Sant’Adelaide, che fu Imperatrice e visse in epoca medievale.

Profondamente cristiana, generosa e pia, fu a corte un esempio di virtù, merce assai rara in quell’ambiente, soprattutto in quel particolare periodo storico.

Sposò in seconde nozze Ottone I.

Negli ultimi anni della sua vita visse in convento, tenendosi a debita distanza dalla corte, trascorrendo in tempo in preghiera e facendo il bene del prossimo.

Conosciamo meglio questa importante figura politica e religiosa: vediamo chi era e cosa fece di importante.

Santo del giorno 16 Dicembre: chi era Sant’Adelaide. Cenni biografici essenziali

santo del giorno 16 dicembreAdelaide nacque in Borgogna intorno al 931 e fu regina consorte d’Italia per ben due volte.

Sposata a Lotario II, di cui fu moglie devota, rimase presto vedova, poiché il marito morì dopo pochi anni dalla celebrazione delle nozze quasi certamente ucciso dall’usurpatore Berengario II.

Quando lo stesso Berengario spinse Adelaide a sposare suo figlio Adalberto, la donna rifiutò e ciò le costò addirittura la prigione.

Tuttavia un giorno Adelaide riuscì a fuggire, si rifugiò a Canossa e, nel 951, accettò di unirsi di nuovo in matrimonio con Ottone I, sovrano di Germania che l’aveva appoggiata nella lotta a Berengario.

Rimasta vedova per la seconda volta, l’Imperatrice mostrò ottime doti politiche ed amministrative prima come consigliera del figliastro Ottone II e poi come reggente del nipote Ottone III.

Religiosa da sempre, decise infine di ritirarsi in un convento alsaziano dove trascorse gli ultimi anni in preghiera e facendo del bene a chi ne aveva bisogno.

Sant’Adelaide morì nel 999 a Seltz.

Le virtù umane e religiose di Sant’Adelaide e la canonizzazione

Fin da quando era a corte, Sant’Adelaide si era fatta benvolere da tutti, che le riconoscevano doti decisamente rare, soprattutto in quell’epoca e in quel tipo di contesto politico e sociale.

Bella, educata ed aggraziata nei modi e nella parola, Adelaide era generosa ed aiutava i bisognosi come poteva.

Inoltre fu una moglie devota,  aliena da intrighi e sotterfugi, ed anche questo la rendeva diversa da tante donne del suo rango.

Fu proprio per le doti di buona cristiana dimostrate in vita, che nel 1097 venne canonizzata da papa Urbano II.

Sant’Adelaide è la protettrice dei barcaioli.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!