Santo del Giorno 2 Aprile: San Francesco da Paola

san francesco da paola

Il Santo del giorno 2 Aprile è San Francesco da Paola, eremita e fondatore vissuto fra il 1400 ed il 1500.

Vediamo chi era, per cosa si distinse in vita e perché è stato canonizzato.

Santo del giorno 2 Aprile: San Francesco da Paola

santo del giorno 2 aprile

San Francesco nacque nel 1416 a Paola, vicino Potenza.

Iniziò giovanissimo a praticare un tipo di vita austero ed ascetico, fortemente improntato alla spiritualità.

A 15 anni, con il consenso dei genitori, il ragazzo si ritirò in solitudine.

Disturbato dai molti visitatori che desideravano vedere in che modo vivesse, decise di appartarsi di più e si scavò una grotta presso il mare.

Dormiva sulla nuda terra, mangiava le erbe che crescevano spontaneamente, si vestiva con un abito fatto di stoffa grossolana e portava il cilicio.

Quando altre persone si unirono a lui, Francesco decise di non vivere più isolato ed edificò una chiesa con un monastero vicino Paola, dove pose le fondamenta del suo ordine.

Esso si chiamò, per umiltà, dei “Minimi”.

Dio operò tramite Francesco molti prodigi, che finirono inevitabilmente per accrescerne la fama agli occhi del popolo.

Anche la Provenza, flagellata dalla peste, provò i benefici effetti della sua presenza.

Francesco morì il 2 Aprile 1507 e si dice che il suo corpo, rimasto senza sepoltura per 11 giorni, emanava un profumo celeste.

Il miracolo più celebre

San Francesco da Paola operò molti miracoli, ma ce n’è uno molto famoso.

Si tratta dell’attraversamento dello Stretto di Messina.

Il barcaiolo Pietro Coloso si rifiutò di traghettare gratuitamente lui ed i suoi seguaci dall’una all’altra sponda, e così, dopo aver steso il suo mantello, riuscirono comunque a passare.

LEGGI ANCHE:  Oroscopo di Paolo Fox di oggi 4 luglio 2022

San Francesco da Paola è una delle figure religiose cristiane più significative del suo secolo e la celebrazione liturgica cade il 2 Aprile poiché questo è il giorno della sua morte.

Per questo, egli è il protettore dei naviganti e dei pescatori.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...