Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Santo del Giorno 26 Marzo: San Nestore di Magydos

santo del giorno 26 marzo 2020
Pubblicità

Il Santo del giorno 26 Marzo è San Nestore di Magydos, vescovo e martire vissuto fra il II e il III secolo d.C.

Vediamo chi era, cosa fece e perché è stato canonizzato.

Santo del giorno 26 Marzo: chi era San Nestore di Magydos

Pubblicità

San Nestore di Magydos

 

Nestore visse in Asia Minore, ma non conosciamo né le sue origini né la sua data di nascita.

Fu certamente vescovo di Magydos, città che si trovava nella provincia romana della Panfilia (oggi Turchia).

Quando l’Imperatore Decio emanò l‘editto che obbligava tutti i cristiani a rinnegare la propria fede e a sacrificare agli dei pagani, Nestore si preoccupò di mettere in salvo la comunità ma non se stesso.

I soldati lo trovarono nella sua casa intento a pregare.

Il religioso si lasciò catturare senza opporre alcuna resistenza, affatto preoccupato della sorte che lo attendeva.

Nestore venne poi interrogato, ma rifiutò con sdegno di obbedire a quanto stabiliva l’editto imperiale.

Pubblicità

La Fede incrollabile, la tortura e il supplizio

Dunque Nestore, anche di fronte alle minacce, ribadì con forza la propria adesione al Cristianesimo.

Quando egli venne trasferito a Perge per essere interrogato dal preside della provincia, un forte terremoto scosse quella terra.

Interrogato di nuovo, Nestore rifiutò ancora una volta di sacrificare agli idoli.

A questo punto venne torturato e infine, vista la sua ostinazione, condannato a morte per crocifissione.

Tale modalità venne appositamente scelta perché egli subisse il medesimo supplizio di Colui che venerava.

A questo punto il destino di Nestore era segnato, ma lui vi andò incontro con coraggio e serenità.

Il santo venne dunque crocifisso nel 250 (o nel 251 secondo altri storici), proprio alla fine dell’impero di Decio, che viene ricordato anche per la crudeltà con la quale intese reprimere i cristiani.

Una folla commossa si radunò ai piedi della croce su cui il martire lasciò la vita terrena.


Potrebbe interessarti anche...