Santo del Giorno 30 Agosto: Santi Felice e Adautto

Santi Felice e Adautto

Siete pronti a scoprire insieme a noi qual è il Santo del giorno 30 Agosto?

Oggi la Chiesa Cattolica festeggia i Santi Felice e Adautto, martiri del III-IV secolo d.C.

Conosciamoli da vicino: vediamo chi erano, cosa fecero di importante e perché sono stati canonizzati.

Santo del giorno 30 Agosto: chi erano i Santi Felice e Adautto

Santo del giorno 30 agosto

Sui Santi Felice e Adautto abbiamo notizie scarse e controverse, pertanto risalire ai loro dati biografici risulta essere un compito decisamente arduo.

Come spesso accade per i cristiani di epoca più remota, la realtà e la leggenda si mescolano spesso, non consentendoci di estrapolare i dati storici certi.

Nel caso di Felice e Adautto in particolare, secondo quanto troviamo scritto nel carme di Papa Damaso I, essi erano due fratelli cristiani che, come molti altri, condivisero il martirio a causa della fede che professavano.

Possediamo però anche una passio del VII secolo, nella quale si afferma che Felice fosse un presbitero e che, un giorno, egli fu portato in un tempio pagano affinché sacrificasse agli dei, abiurando la fede cristiana.

Felice però, non solo non lo fece ma, soffiando sulle statue, queste caddero immediatamente.

Questo affronto gli costò la condanna a morte.

Condotto sulla via Ostiense per l’esecuzione, Felice ordinò ad un albero di abbattersi sul tempio pagano.

Adautto: perché questo nome?

Sempre secondo questa passio del VII secolo, nel momento in cui Felice fece abbattere l’albero sul tempio, passò un uomo, il quale coraggiosamente si dichiarò cristiano.

Non si sa chi egli fosse, ma per tale sua esternazione, venne ucciso insieme a Felice.

Sembra infatti che Adautto non sia un nome proprio di persona, bensì un termine probabilmente derivato dal latino “adauctus”, ovvero “aggiunto” al martirio.

LEGGI ANCHE:  Santo del Giorno 3 Marzo: Santa Cunegonda di Lussemburgo

La cosa certa tuttavia, è che entrambi i martiri furono sepolti insieme in una cripta del cimitero di Commodilla.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...