Santo del Giorno 8 Luglio: Santi Aquila e Priscilla

Santi Aquila e Priscilla

Siete pronti a scoprire insieme a noi qual è il Santo del giorno 8 Luglio?

Oggi la Chiesa Cattolica commemora i Santi Aquila e Priscilla (o Prisca), una coppia di sposi vissuta nel I secolo.

Conosciamoli meglio: vediamo chi erano, cosa fecero, perché sono importanti e perché sono stati canonizzati.

Santo del giorno 8 Luglio: cenni biografici sui Santi Aquila e Priscilla

santo del giorno 8 LuglioSui Santi Aquila e Priscilla (o Prisca) abbiamo poche informazioni biografiche, che apprendiamo quasi per intero da quanto su di loro ha lasciato scritto Paolo di Tarso, del quale furono discepoli e carissimi amici.

Aquila e Priscilla vissero nel I secolo, erano marito e moglie ed appartennero alla prima coraggiosa generazione di cristiani.

Erano due bravi artigiani, in quanto possedevano una piccola “azienda” in cui lavoravano le stoffe e i pellami.

Quando l’Imperatore Claudio emanò un editto che imponeva a tutti i Giudei, cristiani o meno, di allontanarsi da Roma, Aquila e Priscilla seguirono Paolo a Corinto (Aquila era giudeo).

Qui la coppia aprì una nuova azienda nella quale fecero lavorare anche Paolo.

Lo stessero fecero in seguito, quando si trasferirono ad Efeso.

Paolo cita spesso la coppia nei suoi scritti, descrivendola come dotata nel proprio lavoro e moralmente ineccepibile.

Quando Aquila e Priscilla potettero costruirsi una grande casa, all’interno di essa ospitarono molti cristiani.

Martiri oppure no?

Se Aquila e Priscilla siano stati dei martiri non è dato saperlo.

Non siamo abbastanza informati in merito.

Alcuni studiosi identificano Priscilla con Prisca, considerata la prima martire cristiana donna, sotto l’Impero di Nerone.

Secondo altri Aquila e Priscilla sarebbero morti ad Efeso, ma forse non da martiri.

Le fonti a nostra disposizione sono troppo scarse e frammentarie per dare una risposta certa a tale interrogativo.

LEGGI ANCHE:  Questo è Rafael, un bambino autistico che a 7 anni sa già parlare 9 lingue

Oltre che dalla Chiesa Cattolica, Aquila e Priscilla sono venerati anche da quella Ortodossa.

Sono i patroni di chi confeziona tende e degli architetti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...