Sbriciolata zucchine, prosciutto e stracchino: croccante morbidezza

sbriciolata zucchine prosciutto e stracchino 2

La sbriciolata non è solo un dolce, provatela nella versione salata con zucchine, prosciutto e stracchino, non ve ne pentirete!

Perfetta per ogni avvenimento, da una cena in famiglia, ad un incontro con gli amici di sempre, da un buffet di compleanno, ad una merenda salata da consumare, magari al sacco!

Noi di Non Solo Riciclo vi proponiamo questo tipo di farcitura, ma voi potete dar sfogo alla vostra fantasia con il ripieno che preferite: provate ad esempio la combinazione di cicoria, funghi e gorgonzola, ne sarete conquistate! Oppure quella a base di patate, mozzarella e salciccia per un piatto più corposo e nutriente, da consumare ai primi freddi.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

sbriciolata zucchine prosciutto e stracchino 2

Sbriciolata zucchine, prosciutto e stracchino: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • per la base:
    • burro, 110 g freddissimo da frigo
    • farina di tipo 0, 300 g
    • lievito istantaneo per preparazione salata, 6 g
    • uova, 2
    • parmigiano reggiano, 30 g
    • sale, 1 cucchiaino
    • pepe, q.b.
  • per la farcitura:
    • olio d’oliva, 2 cucchiai
    • zucchine, 3
    • cipolla, ½
    • stracchino, 200 g
    • prosciutto cotto, 150 g
    • sale, q.b.

Preriscaldate il forno a 180°, foderate con la carta apposita una teglia da 24/26 centimetri di diametro. Se preferite potete ungerla e cospargerla di pan grattato.

Sciacquate le zucchine, asciugatele, spuntatele e grattugiatele a julienne.

Saltatele in padella con un filo d’olio e la cipolla affettata finemente. Aggiustate il sale e il pepe.

Cuocetele senza coperchio per una decina di minuti a fiamma allegra, quindi trasferitele in un setaccio e fatele scolare bene.

Preparate l’impasto: versate farina, lievito, parmigiano grattugiato in una ciotola, aggiungete il sale e macinate il pepe.

Amalgamate, quindi unite il burro freddissimo e a pezzettini. Lavorate bene con le mani fino a realizzare un composto sabbioso. Unite le uova e mescolate perfettamente.

LEGGI ANCHE:  Il piatto della tradizione: la tartiflette valdostana

Distribuitene una metà sul fondo dello stampo, compattatelo bene con le mani o con il dorso del cucchiaio. Farcite la base con il cotto, il formaggio e le zucchine.

Ricoprite con l’impasto rimanente e infornate per 35 minuti circa. Quando la superficie risulterà dorata, sfornate e lasciate intiepidire prima di servire il vostro crumble salato.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...