Sbriciolona con crema pasticciera e fragole: ricetta light, facile e gustosa con sole 180 Kcal!

sbriciolata crema e fragole AdobeStock 31319814

Sbriciolona con crema pasticciera e fragole

La sbriciolona è un tipo di torta fatta con la frolla, che anziché essere impastata per essere omogenea viene la sciata in briciole. L’effetto finale è molto scenografico ma soprattutto la realizzazione è molto più semplice di quella di una crostata classica, perché non dovremo lottare con un impasto che è piuttosto ostico da maneggiare. Detto ciò, se abbiamo sempre voluto cimentarci nella cottura di una crostata ma ci frenava il fatto che non potesse riuscirci, ora non abbiamo più scuse. Allora forza, mani in pasta e prepariamo la sbriciolata crema e fragole, il risultato è assicurato. Inoltre è una ricetta light senza burro. Infatti, ha solo 180 calorie a fetta, ottima per la dieta!

Sbriciolona con crema pasticciera e fragole

Sbriciolona con crema pasticciera e fragole (per 10 porzioni)

Ingredienti per la frolla light

  • 200 grammi di farina,
  • 60 grammi di stevia (in alternativa 120 grammi di zucchero ma le calorie aumentano),
  • 50 grammi di yogurt bianco magro,
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva,
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci.
  • Farina e burro qb per lo stampo

Ingredienti per il ripieno

  • 500 ml di latte,
  • una scorzetta di limone,
  • 2 uova,
  • 60 grammi di stevia,
  • 50 grammi di amido di mais,
  • 250 grammi di fragole fresche.

Preparazione della frolla

Mettiamo in una ciotola tutte le polveri, quindi farina, stevia e lievito, mescoliamo per distribuirli omogeneamente. Aggiungiamo uova, olio e yogurt, impastiamo con le mani fino a che tutti gli ingredienti siano perfettamente inglobati tra loro ma sbriciolati. L’impasto tenderà a compattarsi, noi, invece, cerchiamo di sbriciolarlo.

Imburriamo uno stampo a cerniera da 20 centimetri e ricopriamone il fondo con della carta forno tagliata a misura. Versiamo sul fondo circa metà frolla sbriciolata e schiacciando, leggermente, con le mani compattiamolo in modo che lo ricopra perfettamente, con un altro po’ di frolla alziamoci sui bordi. Ora teniamo un momento da parte.

LEGGI ANCHE:  Pasta frolla al limone: 190 calorie per un pieno di dolcezza a cuor leggero.

Preparazione del ripieno Sbriciolona con crema pasticciera e fragole

Mettiamo in un pentolino mettiamo il latte con una scorzetta di limone, le uova, la stevia e l’amido di mais sbattiamo per bene con una frusta lavoriamo fino ad ottenere un composto liscio, sempre mescolando, portiamo sul fuoco, lasciamo andare fino a che non si addensa.

Composizione e cottura

Versiamo la crema dentro alla base di frolla e livelliamola. Laviamo e tagliamo a cubetti le fragole e posizioniamole sopra alla crema, se dovessero essere troppo aspre cospargiamole con un po’ di dolcificante liquido. Infine ricopriamo il tutto con la frolla avanzata, va cosparsa senza schiacciarla, solo sui bordi dobbiamo farla aderire con la base.

Inforniamo a 170° modalità ventilata o a 180° modalità statica, per 35 minuti.

Quando sarà pronta attendiamo che raffreddi completamente prima di sformarla e guarnite a piacere.

Sbriciolata pronta non dobbiamo fare altro che mangiarla!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...