Scatole per la pasta: ecco come riciclarle in modo utile e creativo!

Le scatole della pasta che solitamente vengono buttate via, sono un ottimo materiale di riciclo da poter utilizzare per fare ordine nel cassetto della scrivania e per sistemare così, tutti gli articoli di cancelleria che si trovavano sparsi in giro per la casa.

Vi ricordiamo che a fine articolo troverete il video tutorial.

Occorrente per creare i porta cancelleria da cassetto

Per questo utilissimo progetto, avrete bisogno di:

  • Scatole della pasta (vi serviranno sia quelle degli spaghetti che le altri più grandi)
  • Un paio di forbici
  • Un righello e un comune foglio di carta bianco
  • Una matita o una penna
  • Colla a stick
  • Carta da regalo di due colori diversi
  • Carta kraft o carta da imballaggio di colore bianco.

Passaggio numero 1: prendere le dimensioni del cassetto e fare uno schizzo

Una cosa fondamentale nella realizzazione di questo progetto è quella di prendere con cura tutte le dimensioni del cassetto, utilizzando semplicemente  un righello, una penna ed un comune foglio di carta.

Basandovi sulle misure appena prese realizzare uno schizzo su come suddividere il  vostro cassetto della scrivania. E’ molto importante valutare quante cose andranno riposte e calcolare in questo modo, quanti scomparti  bisogna fare.

Passaggio numero 2: foderare le scatole

Per foderare le scatole bisogna iniziare con il riportare sulla confezione la misura dell’altezza del cassetto. Tagliare con le forbici la parte in eccesso ed aprire delicatamente la parte sottostante senza rovinarla.

Prendere la carta kraft di colore bianco e foderare l’interno della scatola, incollando la carta con la colla stick. Tagliare gli eccessi con le forbici e fissare i bordi all’esterno con dell’altra colla stick. Richiudere la scatola con la stessa colla.

LEGGI ANCHE:  Come fare da sole delle sopracciglia impeccabili senza sbagliare

Foderare anche l’esterno della scatola usando la carta da regalo ed incollandola con la colla stick. Ripetere questi passaggi per tutte le scatole previste nel progetto, alternando due diversi tipi di carte regalo per l’esterno. Con le scatole degli spaghetti, realizzare delle scatolette più piccole che vi serviranno per creare più spazio dove riporre le vostre cose.

Passaggio numero 3: posizionare le scatole

Posizionare le scatole nel cassetto e riempire tutti gli scomparti con il vostro materiale di cancelleria.

Per maggiori informazioni su come riciclare le scatole della pasta, potete guardare il video tutorial.

Buon riciclo creativo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...