schiacciata

Schiacciata di zucca: leggerissima, solo 120 calorie

La schiacciata di zucca è un’ottima alternativa alla ricetta classica, molto golosa, certamente, ma anche decisamente nutriente, soprattutto parecchio caloriche! In questo caso, invece, le calorie sono davvero ridotte, pensate che ogni singola fetta ne apporta appena 120.

Pochissima farina, un filo d’olio, un uovo e tanti ortaggi se ben dosati possono da soli dare la nascita ad uno snack davvero sfizioso e appagante.

Mi è capitato di presentarlo per merenda ai piccoli di casa, ma anche come aperitivo prima di una cena con gli amici di sempre ed è sempre andato a ruba. Lo accompagno con qualche affettato, con dei formaggi spalmabili o con qualche salsina salata.

Siamo nella stagione in cui la zucca la fa da padrona sulla tavola, approfittiamo della sua versatilità per preparare piatti dolci e salati… non solo è buonissima, è anche dietetica e grazie alla sua presenza possiamo sempre contare su un’alimentazione sana e pietanze light.

A questo proposito, se siete appassionate di cucina dietetica, vi invito a visitare il sito: La tua dieta personalizzata.

Per realizzare queste schiacciate impiegheremo appena un quarto d’ora, cuociono in 45 minuti e sono deliziose appena sfornate, ma anche a temperatura ambiente.

Ed ora mettiamoci al lavoro, il tempo stringe! Si comincia!

Schiacciata di zucca

Schiacciata di zucca: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta ci serviranno:

  • 1 fetta di zucca grattugiata (circa 100-150 grammi senza buccia)
  • 2 patate grattugiate
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • spezie a piacere
  • un filo di olio evo
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

Con queste dosi otterremo circa 4 schiacciatine.

Mondiamo gli ortaggi, peliamo le patate, sbucciamo la zucca, eliminiamo semi e filamenti e grattugiamo entrambe in una ciotola. Strizziamole bene per eliminare il liquido di vegetazione, poi uniamo uovo, farina e spezie. Aggiustiamo sale e pepe e diamo una vigorosa mescolata con un cucchiaio. L’impasto risulta leggermente liquido, ma non preoccupiamocene, è giusto così. Si compatterà in cottura.

Ora foderiamo una teglia da forno piuttosto piccola con la carta apposito, spennelliamola con l’olio e versiamo la preparazione appena terminata, spolveriamola con il parmigiano prima di infornarla. Cuociamola a 200°C per una mezz’ora circa, la schiacciata è pronta quando risulta ben dorata in superficie. Regoliamoci come d’abitudine perché ogni elettrodomestico cuoce in maniera differente.

Ecco pronto il nostro snack salutare, golosissimo ma leggero.

Vi lascio anche il video per chiarire ogni dubbio!

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook – Pane e Mortadella

L’articolo Schiacciata di zucca: leggerissima, solo 120 calorie proviene da Pane e Mortadella.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!