Schiacciatine patate e tonno: veloci da fare buonissime da mangiare!

ciambelline patate e tonno un 3

Schiacciatine patate e tonno: veloci da fare buonissime da mangiare!

Se avete voglia di un secondo diverso dal solito, allora dovete provare le schiacciatine patate e tonno. Si tratta di una ricetta davvero gustosa, pronta in poco tempo. Per prepararla, dovete procurarvi semplicemente delle patate lesse e del tonno in scatola.  

Le prime sono un alimento ideale da consumare se siete a dieta: aiutano a controllare la fame, favorendo di conseguenza anche la perdita di peso. Anche il secondo è perfetto per restare in linea: contiene poche calorie, a fronte di una quantità abbondante di proteine.  

Provatele a merenda, per uno spuntino inusuale, consolatorio, leggero ed energetico, oppure servitele come antipasto sfizioso o come stuzzichino da accompagnare ad un ricco aperitivo. 

Una vera delizia dalla bontà unica: una tira l’altra. Ma non perdiamo altro tempo, scopriamo insieme come fare.

Curiose? Iniziamo!

Schiacciatine patate e tonno

Schiacciatine patate e tonno: ingredienti e preparazione

Per preparare questa ricetta, procuratevi: 

  • farina 00, 50 g
  • tonno sott’olio, 240 g
  • patate, 1200 g
  • grana padano DOP, 60 g
  • prezzemolo, q.b.
  • uovo, 1
  • sale, 1 cucchiaino
  • noce moscata
  • bicarbonato, 1 pizzico 

Lessate le patate, con tanto di buccia, fatele bollire per una ventina di minuti dentro abbondante acqua salata. Scolatele, passatele sotto l’acqua corrente, e sbucciatele, quindi, traferitele dentro una ciotola, schiacciatele e fatele raffreddare. 

Sgocciolate attentamente il tonno, quindi aggiungetelo alla purea con la farina, l’uovo, il grana grattugiato, il sale, il prezzemolo tritato, un po’ di pepe, il bicarbonato e la noce moscata. Amalgamate bene il tutto, il composto dovrà risultare omogeneo e ben compatto. 

Prelevate una noce di media dimensione dall’impasto e con le mani leggermente inumidite, realizzate delle frittelle piatte e passatele nella farina.

LEGGI ANCHE:  Biscotti danesi al burro: la ricetta semplicissima da preparare

Versate un cucchiaio di olio d’oliva in una padella antiaderente, accendete il gas a fiamma vivace e disponete le vostre schiacciatine, poche alla volta e ben distanziate.

Fatele cuocere e dorare su entrambi i lati. Servitele ben calde, la bontà sarà assicurata, vedrete! Buon appetito! 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...