Schiuma da barba: Spruzzala sui rubinetti, aspetta e poi goditi il risultato!

schiuma da barba 8 modi 0fvyyysgc8s 1200x675 1

Schiuma da barba, 8 modi intelligenti per usarla in casa e nelle pulizie

In tutte o quasi le nostre case c’è una bomboletta di schiuma da barba. Solitamente viene utilizzata appunto per la rasatura della barba o rubata dalle signore per depilarsi. Ma sappiate che questo prodotto può essere utilizzato anche in altri ambiti e vi sorprenderà scoprire che cosa potete pulire utilizzandola. Vediamo alcuni oggetti che potete ripulire con la schiuma da barba.

Schiuma da barba, 8 modi intelligenti per usarla in casa e nelle pulizie

Schiuma da barba, 8 modi intelligenti per usarla in casa e nelle pulizie

1 – Padella con il fondo bruciato – Se avete una padella con la parte sottostante annerita dalle fiamme del gas, potete farla tornare come nuova semplicemente mettendo sulla sua superficie la schiuma da barba e con le mani spargetela in modo uniforme. Lasciate agire per circa una decina di minuti e poi, con l’utilizzo di una paglietta, grattate tutto per bene per un paio di minuti. Terminato, sciacquate e vedrete che risultato!

2 – Anelli d’argento – Se avete degli anelli d’argento anneriti potete prendere una ciotolina, nella quale dovete mettere un po’ di schiuma da barba. Mettete poi i gioielli all’interno e ricopriteli interamente. Lasciateli per 30 minuti e poi prendete uno spazzolino da denti e strofinateli per bene. Ripulite con un panno morbido e vedrete che il nero che li sporcava è sparito.

3 – Macchie sul muro – Potete anche togliere le macchie sul muro che si sono formate per svariati motivi, quando avete toccato il muro accidentalmente con qualcosa, per le manate dei bambini, ecc…basterà mettere qualche ciuffo di schiuma da barba e strofinare con una spugnetta per eliminarle.

4 – Rubinetti – Se volete far brillare la rubinetteria in acciaio, basterà mettere un pochino di schiuma da barba e sfregare aiutandovi con un panno in microfibra. Il risultato è assicurato e non lascerà neanche un alone. Sembreranno come nuovi. La stessa cosa vale per tutte le altre superfici in acciaio.

LEGGI ANCHE:  Giochi all'aperto fai da te: ecco tante ispirazioni pronte in pochi minuti!

5 – Occhiali da vista – In questo caso l’azione della schiuma da barba non è quello di pulirli in modo particolare, ma quello di creare una patina protettiva che impedisce agli occhiali stessi di appannarsi, soprattutto quando indossiamo le mascherine.

6 – Fornello in vetroceramica – Per ripulirlo basta spargere la schiuma da barba, sfregare bene con una spugna adatta allo scrub e ripulire poi con un panno pulito. Il risultato sarà un fornello splendente con poca fatica, al contrario di quando si utilizzano gli sgrassatori.

7 – Specchi – L’utilizzo in questo caso è lo stesso degli occhiali da vista. Se ripulite lo specchio del bagno, utilizzando la schiuma da barba, questo non si appannerà quando fate la doccia. Eviterete in questo modo di doverlo ripassare ogni volta.

8 – Tappeti – Se avete delle macchie ostinate sui tappeti, mettete un po’ di schiuma da barba sulla macchia e strofinate. Se ostinata ripetete un paio di volte e il tappeto tornerà ad essere pulito e senza alcun tipo di alone della macchia.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...