Sciroppo fai da te per asma e tosse con miele e cipolla. Ricetta

Sciroppo fai da te contro la tosse: con miele e cipolla!

Sì, la combinazione è alquanto insolita e lì per lì, come dire, un po’… respingente. Però sappiamo tutti che a volte per stare meglio occorre trangugiare una amara medicina, a volte in senso letterale.

Chi ha qualche anno in più sul groppone si ricorda di quando la mamma gli faceva ingollare l’olio di fegato di merluzzo.

Era una roba pestilenziale, ma la mamma ci diceva che ci avrebbe fatto bene e tanto bastava. E il bello era che funzionava sul serio. Effetto placebo? Chissà.

Sciroppo fai da te contro la tosse: con miele e cipolla!

Ecco, l’accoppiata miele-cipolla che vi proponiamo qui di seguito prendetela con questo spirito: non proprio attraente, ma benefica.

Questo sciroppo fai da te oltre a lenire i sintomi della tosse rinforza il sistema immunitario e previene le infezioni.

Come si sa, la tosse è uno dei meccanismi di difesa dell’organismo. Si produce quando c’è l’esigenza di espellere sostanze estranee che impediscono una corretta respirazione. Può trattarsi per esempio di catarro o muco che ostruiscono le vie respiratorie superiori.

Questo sciroppo dolce-amaro ti aiuterà ad alleviare i sintomi della tosse. Delle sue due componenti, il miele possiede proprietà antimicrobiche, espettoranti e antinfiammatorie. È molto efficace nel mitigare l’irritazione delle vie respiratorie e al tempo stesso nel favorire l’espulsione di muco e catarro.

La cipolla, dal canto suo, grazie alle sue sostanze solforose rinforza le difese dell’organismo. Inoltre anch’essa ha proprietà antinfiammatorie, e pure antivirali.

Ingredienti per questo sciroppo naturale anti tosse sono i seguenti: una cipolla media, 400 millilitri di acqua, il succo di un limone, due cucchiaini di miele.

LEGGI ANCHE:  Blush fai da te, veloce, luminoso e perfetto per la tua estate!

La cipolla va pelata e tagliata in pezzi grossolani, dopodiché va bollita in acqua per un quarto d’ora. Passato questo tempo, togli dal fuoco e lascia raffreddare per un cinque minuti, dopodiché aggiungi il miele e il succo di limone.

Lo sciroppo va conservato in un contenitore di vetro e va bevuto per due o tre volte al giorno fino a che i sintomi non migliorano.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...