Scopre la moglie insieme a un altro uomo su Google Maps e chiede il divorzio

L’uomo stava facendo una ricerca usando Street View quando ha fatto un’amara scoperta.

Grazie all’applicazione di Google Maps, un uomo del Perù ha scoperto che al moglie lo tradiva. L’uomo stava cercando delle indicazioni stradali aiutandosi con lo strumento Google in modalità Street View, quando ha visto una figura familiare. L’uomo ha ingrandito bene per poter vedere meglio, e si è accorto che i vestiti erano molto simili a quelli che indossa la moglie, poco a poco si è reso conto che era proprio lei: nell’immagine si vede la donna seduta su una panchina, accarezza i capelli di un uomo sdraiato su di lei, con la testa appoggiata sulle sue gambe.

L’immagine è stata scattata dalla telecamera di Google nel 2013 sul Ponte dei Sospiri di Barranco, famoso ponte di Lima, capitale del Perù. Secondo la stampa locale, l’uomo dopo aver scoperto la moglie in dolci atteggiamenti con un altro uomo, ha subito chiesto spiegazioni alla consorte che, di fronte alla prova schiacciante di Google, non ha potuto negare di aver tradito il marito.

Il marito tradito ha così deciso di chiedere il divorzio e si è vendicato della moglie pubblicando le immagini incriminate sui social media, dove i suoi followers gli hanno manifestato la propria solidarietà e si sono invece scagliati contro la moglie infedele.

Forse non tutti sono a conoscenza che per fornire il servizio Maps in modalità Street View, Google con le sue telecamere a 360° ha fotografato e continua a fotografare ogni giorno tantissimi luoghi in tutto il mondo e non è la prima volta che ci si ritrova in queste spiacevoli situazioni: ad esempio, tempo fa una coppia è stata colta in atteggiamenti hot in macchina, mentre in Sud Africa è stata fotografata una rapina. Dunque è sempre bene fare attenzione se non si desidera essere colti per strada e finire su Google in momenti ‘particolari’.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...