Scopri che cosa succede se mangi zenzero tutti i giorni

Scopri che cosa succede se mangi zenzero tutti i giorni.

Se ancora non hai accolto lo zenzero nella tua dieta, forse è il caso che cominci subito. Non si contano, infatti, i benefici per la salute che può apportare questa radice esotica e piccantina, che dà a tanti piatti quel caratteristico mordente che molti trovano irresistibile.

Originario della Cina, oggigiorno lo zenzero è diffuso e apprezzato davvero in tutto il mondo, sopratutto per la sua radice. Come si accennava, viene largamente adoperato in cucina ma lo si usa anche come rimedio naturale che può dare benefici per molte condizioni di salute.

Qui di seguito ti spieghiamo come lo zenzero possa farti bene consumato tutti i giorni. Lo puoi aggiungere alle tue solite pietanze, ma lo puoi anche adoperare per preparare infusi e perfino frullati.

Scopri che cosa succede se mangi zenzero tutti i giorni

Per le infiammazioni

Lo zenzero contiene gingeroli e questi composti svolgono una efficace azione antinfiammatoria: possono attenuare dolore e rigidità muscolare e prevenire obesità e diabete.

Contro il reflusso acido

Recenti studi hanno mostrato che lo zenzero può essere efficace nell’alleviare il reflusso acido; il vantaggio di usarlo sta soprattutto nel fatto che il suo impiego non danneggia la mucosa gastrica.

Per il mal di gola e tosse

Un infuso di zenzero può essere un ottimo rimedio per la congestione nasale, aiutando a liberare le vie aeree superiori.

Per la digestione.

Questa radice favorisce la digestione e in caso riesca ad attenuare i dolori addominali.

Per il mal di testa

Basta far bollire in acqua alcuni pezzetti di radice di zenzero, dopodiché si aggiunge al mix un pizzico di peperoncino e il gioco è fatto.

LEGGI ANCHE:  L’ansia è un riflesso dell’intelligenza: Ecco cosa ci dice un famoso psicologo

Ancora: masticare zenzero può impedire nausea e vomito dopo una operazione chirurgica; consumato dopo i pasti aiuta a produrre succhi gastrici; un mix di zenzero e curcuma può attenuare i sintomi degli strappi muscolari: occorre però applicarle direttamente sulla zona colpita dallo strappo; infine bevuto ogni mattina un infuso allo zenzero aiuta ad abbassare gli zuccheri nel sangue.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...