Scopri come piegare gli asciugamani Se hai POCO SPAZIO | Un metodo geniale!

se hai poco spazio piega AdobeStock 14250687

Non abbiamo sempre a disposizione ampi spazi o armadi capienti per stipare tutte le nostre tovagliette e gli asciugamani in modo pratico. Niente paura! Esiste una soluzione semplice: piegarli in modo da risparmiare spazio!

se hai poco spazio piega AdobeStock 14250687

Come piegare gli asciugamani

Vi sono numerosi metodi per piegare gli asciugamani e variano, innanzitutto, in base alle dimensioni, all’uso che se ne fa e del luogo che deve contenerli.

Infatti è possibile piegarli in modo che siano impilabili, affiancabili, sistemati in piccoli cestini da tenere a portata di mano, ecc.

Ognuna di queste tecniche è il risultato di esigenze specifiche. Per esempio ragionando in termini di tempistiche, relativamente ad un gran numero di asciugamani da piegare (esempio tipico di un hotel o un grande centro estetico), risulta utile utilizzare tecniche semplici e veloci sia per agevolare lo stoccaggio ma anche per la distribuzione.

Risparmiare spazio

In un ambiente domestico le esigenze cambiano e possono essere utilizzati tutti i metodi che si vogliono, all’occorrenza.

Una delle tecniche più utili e semplici per risparmiare spazio nel piegare gli asciugamani è piegarli in modo da unire i lembi dei lati lunghi dopodiché arrotolarli. Se l’asciugamano è di misura media o grande può essere piegato in tre parti lungo il lato corto, quindi va ripiegata su sé stessa la terza parte.

La parte non ripiegata su sé stessa può essere inserita tra le pieghe in modo da creare un unico “cuscinetto” pratico da riporre ed utilizzare all’occorrenza.

Un’altra tecnica che rappresenta una variante leggermente più complessa ma ugualmente utile consiste (dopo aver piagato in tre parti lungo il lato corto l’asciugamani) nell’effettuare una piega su un lato.

LEGGI ANCHE:  5 errori da evitare se fai la marmellata di fichi

Questa sarà simile alla scorciatura di una manica di camicia, dopodiché piegare la terza parte su sé stessa e arrotolare completamente l’asciugamani.

A questo punto utilizzare il lembo della piegatura a manica di camicia fatta inizialmente come tasca da rivoltare su sé stessa per ottenere un cilindro compatto e dalle dimensioni molto ridotte.

Tra le tecniche più semplici e veloci con le quali piegare gli asciugamani, come già accennato, ci sono quelle adottate dagli hotel e dai centri estetici. Sono tutte varianti delle stesse tecniche che prevedono piegature o arrotolamento, anche combinati tra loro.

Insomma, come vedrai anche nel video che ti ho linkato qui sotto, di metodi ce ne sono tanti ma alcuni, con un po’ di pratica, ti saranno più utili di altri perché meglio si adatteranno alle tue esigenze, facendoti risparmiare una quantità di spazio enorme.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...