Scopri come tingere i tessuti | Conosci la tecnica del microonde?

tingere i tessuti ecco 4 tingere i tessuti

Hai mai provato a tingere i tessuti dei tuoi capi d’abbigliamento? Le tinture per tessuti ti permettono di personalizzare e rinnovare il guardaroba, ma non solo, puoi utilizzarle anche per trasformare gli elementi d’arredo della tua casa.

Puoi tingere i tessuti a mano, in lavatrice o in microonde e donare una nuova vita a vecchi abiti, creando delle soluzioni originali ed uniche.

tingere i tessuti

Scopri come tingere i tessuti

Per colorare i tessuti dei tuoi abiti puoi iniziare da prodotti facili da utilizzare, che ti permettono di tinteggiare vari tipi di tessuti in modo differente, a seconda delle tue esigenze.

Prima di adoperare le tinture per tessuti ti consigliamo di indossare un paio di guanti e un grembiule, a questo punto, puoi procedere alla colorazione direttamente in lavatrice. Per tinteggiare i tessuti in lavatrice inizia col tagliare il sacchetto di colore e col posizionarlo nel cestello della lavatrice.

In seguito, colloca il tessuto asciutto accanto al sacchetto e programma un ciclo di lavaggio normale a 30°. In alternativa, puoi anche scegliere un lavaggio a 40° per un risultato più intenso.

Una volta terminato il primo lavaggio, ti consigliamo di togliere dal cestello il sacchetto di tinture per tessuti e di avviare un secondo lavaggio con il detersivo normale. Dopo aver asciugato il tessuto al sole, potrai notare subito l’effetto originale e particolare della nuova tintura.

Lavare i capi a mano

Se preferisci utilizzare le tinture per tessuti lavando i capi a mano, puoi procedere seguendo altri passaggi. Prima di tutto, ti consigliamo di prendere un contenitore e di riempirlo con circa 5-7 litri di acqua molto calda.

A questo punto, devi aggiungere il contenuto del sacchetto di tinta e mescolare accuratamente il composto nell’acqua. In seguito puoi immergere pian piano il capo che desideri colorare all’interno del contenitore e muoverlo ogni 2/3 minuti per circa 30/40 minuti.

LEGGI ANCHE:  Tingere i tessuti fai da te: 4 modi velocissimi per farlo in modo naturale

Infine, è necessario risciacquare il tessuto con acqua molto fredda, lavarlo con un detergente apposito e lasciarlo asciugare al sole o in asciugatrice. Anche in questo caso, potrai subito vedere l’effetto strepitoso delle tinture per tessuti sui tuoi capi d’abbigliamento.

Come abbiamo detto in precedenza, puoi seguire gli stessi passaggi anche per tinteggiare fodere di cuscini, coperture per divani o sedie, tende e così via. Puoi donare un nuovo aspetto anche agli elementi d’arredo della tua casa con piccoli e semplici suggerimenti.

Sei pronto a rinnovare il tuo guardaroba e a creare nuovi abbinamenti cromatici per la tua casa? Seguendo queste procedure otterrai dei risultati splendidi.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...