Se hai il Forno a microonde, devi fare questo assolutamente | E’ importante per la tua salute

come pulire il microonde in AdobeStock 15542963

Oggi in quasi tutte le famiglie è presente in cucina un forno a microonde. Si tratta di un elettrodomestico molto comodo e funzionale che velocizza la preparazione delle tue pietanze.

Se non viene pulito correttamente, però, il microonde può essere molto nocivo per la tua salute. Visto che si tratta di un elettrodomestico che viene usato quotidianamente, è importante eliminare perfettamente tutti i residui di sporco accumulati.

Oggi il forno a microonde viene utilizzato per cucinare, scongelare o semplicemente per riscaldare il cibo. E’ fondamentale seguire metodi facili e veloci per pulirlo correttamente.

Ecco alcuni trucchetti che puoi seguire.

Pulisci il forno a microonde con acqua e limone

Tra i rimedi tradizionali e frequenti utili a pulire il forno a microonde c’è sicuramente il classico metodo di acqua e limone. 

Per creare quest’emulsione ti basterà semplicemente spremere un limone in un contenitore pieno d’acqua. Puoi anche aggiungere, se preferisci, un po’ di bicarbonato di sodio e un rametto di prezzemolo.

Grazie a questa soluzione potrai ammorbidire le macchie di sporco ed eliminarle completamente dal tuo microonde. Si tratta di un rimedio facile, prativo ed efficiente.

Utilizza l’aceto per eliminare lo sporco dal tuo forno a microonde

L’aceto come saprai, ha delle ottime proprietà lucidanti e sgrassanti, quindi è perfetto per la pulizia del tuo microonde. Ti basterà semplicemente aggiungere un cucchiaio di aceto bianco in una ciotola piena d’acqua e lasciarlo in microonde per qualche minuto.

In questo modo, eliminare le tracce di sporco dal forno a microonde sarà facilissimo, ti basterà utilizzare un panno imbevuto in aceto e acqua e il risultato sarà perfetto.

Si tratta di una soluzione ottimale per la pulizia delle pareti interne del microonde, ma anche per le ruote e il piatto.

LEGGI ANCHE:  Infoltire le sopracciglia in modo naturale! Provate il soap brown!

Pulisci il tuo microonde con il bicarbonato di sodio

Se preferisci utilizzare un altro rimedio per la pulizia del tuo forno a microonde, puoi optare per il bicarbonato di sodio. In questo caso ti basterà semplicemente utilizzare una spugnetta umida, aggiungere un pizzico di bicarbonato e strofinare le macchie di sporco.

Dopo quest’operazione, ti consigliamo di risciacquare accuratamente la spugna e di passarla più volte sulle superfici del microonde.

In generale, oltre ad utilizzare questi facili rimedi per la pulizia, puoi cercare anche di prevenire in parte lo sporco. Ad esempio, ti consigliamo di coprire sempre le tue pietanze quando le riscaldi all’interno del microonde, in questo modo, eviterai schizzi di sugo e olio all’interno.

Un altro consiglio che possiamo darti è quello di lasciare sempre un po’ aperto lo sportello del microonde dopo averlo utilizzato.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...