Se il tuo cane ti lecca i piedi, ti sta mandando dei segnali. Questo è quello che cerca di dirti

I cani sono degli incredibili compagni di vita, intelligenti e fedeli senza condizioni al loro padrone. Di seguito le interpretazioni di alcuni gesti molto comuni.

Orecchie abbassate

Questo è uno dei modi più efficaci per comunicare i sentimenti. Le orecchie abbassate, unite ad uno sguardo che fa sciogliere il più freddo dei cuori, è un segnale di totale fiducia e sottomissione dell’animale verso il proprio padrone.

Testa sulla gamba

Spesso può capitare che il nostro cani poggi la sua testa sulla nostra gamba, magari sfregandola su e giù. In questo caso non sta semplicemente comunicando il suo affetto, bensì sta chiedendo il nostro. In altre parole, ha bisogno di coccole.

Dormire sul letto

I cani che vivono in casa hanno libero accesso a tutte le stanze, indipendentemente da quelle che erano le nostre intenzioni nel momento in cui l’abbiamo adottato e avremmo voluto imporre delle regole.

Se preferiscono dormire sul nostro letto, però, non è una mera questione di comodità. Soprattutto quando siamo via, i cani riposano sul letto perché è lì che sentono principalmente i nostri odori. In questo modo si sentono a contatto con noi anche quando non ci siamo.

Regali

A volte capita che i nostri cani ci portino dei “regali”, ad esempio i loro giocattoli. Questo è un evidente segno di affetto: ci amano e desiderano renderci felici.

Empatia

Chi ha un cane conosce bene questa loro peculiarità. Gli amici pelosi sono molto sensibili e riescono ad avvertire il nostro stato d’animo anche quando tentiamo di celarlo. Per questo motivo quando siamo tristi noteremo una certa vicinanza da parte del nostro amico.

LEGGI ANCHE:  Giovanni, il medico più bello d’Italia che sta facendo impazzire il web: “Le donne fingono di infortunarsi per vederlo”

Leccare

I cani leccano, non è una novità, e lo fanno per dimostrare il loro affetto nei nostri confronti. In altre parole è come baciare. Ma leccare la nostra pelle è anche un modo per scaricare lo stress. Quando leccano i nostri piedi, invece, fanno prova di remissione.

In cerca di complimenti

Ci sono alcuni gesti ed alcune azioni che vengono avvertite dai cani come positivi, perfino quando fanno la cacca! È per questo che a volte corrono da noi evidentemente in cerca di approvazione e complimenti. Quando ciò accade, non risparmiamoci le coccole.

Bentornato

Non c’è nulla di più bello che tornare a casa quando si ha un cane ad attenderti. Che siano cinque minuti o cinque anni di assenza, poco conta. Il tuo ritorno sarà per il cane il momento più bello della giornata e ovviamente sente il bisogno di comunicarlo in modo appropriato.

Coccole post-pasto

Nel momento del pasto i cani tendono ad assumere un atteggiamento difensivo e scettico verso chiunque si avvicini. Se dopo aver mangiato vengono ad esprimere il loro affetto, è in realtà un modo per dirti “ti voglio ancora bene”.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...