Se lavi queste cose in lavatrice stai sbagliando: gli errori da non fare per un bucato perfetto!

bucato gli errori da non AdobeStock 319536592

Se lavi queste cose in lavatrice sbagli: ecco gli errori da non fare per un bucato perfetto!

La lavatrice è la salvezza di tutte le persone che si occupano delle faccende di casa. Oggi, pensare di lavare a mano gli indumenti è assolutamente impensabile. Nemmeno le casalinghe più conservatrici, valuterebbero mai di farlo. Tuttavia, per quanto questo elettrodomestico sia indispensabile, ci sono dei capi con cui non possiamo proprio usarlo, perché li rovinerebbe a tal punto da costringerci a doverli buttare.

bucato gli errori da non AdobeStock 319536592

Se lavi queste cose in lavatrice sbagli: ecco gli errori da non fare per un bucato perfetto!

Vediamo insieme quali sono e come fare per far durare questi capi più a lungo.

I reggiseni con il ferretto

Lavando i reggiseni con il ferretto in lavatrice, andremo incontro alla certezza di doverli buttare dopo poco. Il movimento della centrifuga deformerà il ferretto e, dopo pochi lavaggi, lo farà fuoriuscire dalla sua sede. Se proprio non abbiamo voglia di lavarli a mano, almeno muniamoci degli appositi accessori per metterli in lavatrice, oltre a salvare il reggiseno eviteremo che il ferretto possa incastrarsi sui fori del cestello e romperlo.

La biancheria in pizzo

Il pizzo è estremamente delicato, se lo laviamo in lavatrice il minimo che possa succedere è che si rovini e si raggrinzisca. Purtroppo il più delle volte si rompe completamente in modo assolutamente irrecuperabile. L’unica alternativa è lavare il pizzo a mano usando un sapone delicato come è quello di Marsiglia.

La microfibra

Potrebbe sembrare strano che un panno nato per essere strapazzato durante le pulizie domestiche non possa reggere ad un semplice lavaggio i lavatrice. Eppure è proprio così la microfibra in lavatrice si sfilaccia e perde gran parte del suo potere pulente. Meglio procedere con un lavaggio a mano, se i panni sono molto sporchi, preventiviamo un ammollo in acqua calda.

LEGGI ANCHE:  11 trucchi incredibili per eliminare lo sporco impossibile

La seta

La seta è un tessuto molto costoso cercare di lavarla in lavatrice equivale a buttare tutti i soldi spesi per acquistarla. Nella migliore delle ipotesi perde solo la sua brillantezza ma il più delle volte crea righe indelebili sul colore si deforma e può persino stracciarsi.

Optiamo per un lavaggio a mano in acqua tiepida con un sapone per capi delicati ed evitiamo assolutamente di strizzarla. Poi stendiamo senza le mollette, possibilmente sopra ad una gruccia.

Mettiamo un promemoria attaccato alla lavatrice con i capi vietati da inserire e rispettiamolo. Salveremo molti indumenti e il portafoglio ci ringrazierà!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...