Se vedi questa “erbaccia” che cresce nel tuo giardino, non sradicarla! Scopri perchè

Se vedi questa “erbaccia” che cresce nel tuo giardino, non sradicarla! Ecco perché…

Questa pianta non è affatto un’erbaccia come la gran parte delle persone pensa, si tratta di una pianta molto utile per i tanti benefici che apporta all’organismo, si chiama Portulaca (conosciuta come porcellana comune) ed è bene che sappiate quali azioni svolge sul nostro corpo.

erbaccia che cresce nel tuo giardino

Portulaca e le sue infinite proprietà 

La Portulaca possiede una grande percentuale di vitamine e sali minerali che migliorano la salute fisica e mentale, inoltre la grande quantità di calcio presente rinforza le ossa.I suoi semi sono molto resistenti, e la pianta quasi sicuramente ha un ciclo di vita di circa 25 anni, questo sta ad indicare che rafforza molto il sistema immunitario.

Le foglie di questa pianta presentano una quantità di vitamina A molto più alta rispetto a tutti gli altri ortaggi. Oltre alla vitamina A, possiede una grande quantità di Omega 3 e acidi grassi essenziali, ovvero grassi che il nostro corpo non riesce a produrre, e che svolgono una importante funzione nel prevenire malattie cardiovascolari e ictus. Inoltre questa pianta non appartiene agli OGM, ossia alle piante geneticamente modificate.

Dopo quello che avete letto, vi consigliamo di aggiungerla quotidianamente alla vostra dieta. Le foglie della Portulaca presentano un gusto simile al limone ed una consistenza croccante. Potrete preparare così molte ricette a base di queste foglie.
Infatti potrete aggiungerla alle vostre insalate, nei vostri sandwich, nei risotti o ancora per dare più sapore alla carne. E’ anche molto ricca di proteine e ti consentirà di avere una marcia in più.

Questa pianta svolge proprietà utili anche nei bambini in quanto riduce il rischio di disturbi dello sviluppo e l’ADHD (Bambino Iperattivo con Deficit dell’Attenzione).

LEGGI ANCHE:  Vasi di riciclo: una valida ed economica alternativa ai vasi classici

Mi raccomando condividete quest’articolo il più possibile, è molto importante che la gente conosca le proprietà uniche di questa pianta. Quindi non eradicatela dal vostro giardino, ma consumatela e insaporite i vostri piatti. Prima del consumo naturalmente lavate le foglie con acqua a sufficienza e sbizzarritevi con le ricette.

Articolo revisionato dalla Biologa Nutrizionista Maria Di Bianco
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...